Bonus 1000 euro di maggio per liberi professionisti: nuova attesa per i pagamenti

Le ultime notizie di oggi sul bonus da 1000 euro di maggio per i liberi professionisti iscritte alle casse private non sono buone. Infatti tutti coloro che stanno ancora aspettando i pagamenti di maggio, dovranno attendere ancora probabilmente fino alla fine del mese. Italia Oggi infatti riporta che non inizieranno ad esser erogati pagamenti almeno fino alla metà del mese corrente.  Le modalità operative verranno definite con il prossimo decreto Agosto, al momento ancora non ufficializzato.

Ultime novità Pagamenti bonus da 1000 euro di maggio per i liberi professionisti

Il sito Italia Oggi ha anticipato i tempi del pagamento per il bonus da 1000 euro di maggio per partite iva e professionisti e non arriverà prima della seconda metà di agosto: “Il decreto del ministero del lavoro, atteso dagli Enti previdenziali per erogare le indennità, non sarà pubblicato visto che le modalità operative verranno definite con il prossimo decreto Agosto. L’attesa però dovrebbe portare a un aumento delle risorse destinate ai bonus. A dare notizia della mancata pubblicazione del decreto è lo stesso Ministero del lavoro in una risposta fornita a ItaliaOggi.

Secondo quanto fanno sapere dal ministero, il reddito di ultima istanza per i professionisti sarà inserito nel dl Agosto, rendendo quindi inutile il decreto interministeriale previsto dal decreto Rilancio. La scelta, sostengono sempre dal dicastero, è principalmente dovuta alla necessità di ampliare lo stanziamento a favore dei professionisti”.

Bonus 1000 euro maggio per professionisti in ritardo, chi dovrà attendere?

Pochi giorni fa il Ministero del Lavoro ha spiegato che “Il decreto è stato predisposto dall’Ufficio legislativo del Ministero del Lavoro e ora si trova al Mef per la bollinatura della Ragioneria Generale dello Stato, appena tornerà dal Mef bollinato le casse pagheranno. E’ questione di giorni ormai”, cercando di tranquillizzare i molti che ancora sono in attesa del pagamento del bonus di 1000 euro.

Ricordiamo però che non tutti dovranno aspettare ancora, infatti questo vale solo per i professionisti iscritti alle casse private, mentre tutte le partite Iva iscritte all’Inps hanno infatti già iniziato a incassare il bonus di maggio, a patto di aver certificato un calo del reddito del 33% nel secondo bimestre, come richiesto dai requisiti necessari per fare domanda. Come spiega ancora una volta Italia oggi: “Le differenze di trattamento tra professionisti iscritti alle casse e quelli iscritti all’Inps avevano portato a molte proteste, con le associazioni di categoria che più volte hanno parlato di una discriminazione in atto da parte del governo. In altri casi la problematica non è stata una differenza di trattamento, ma piuttosto una esclusione tout court da alcune misure di sostegno”. E voi in che situazione vi siete trovati? Fatecelo sapere nei commenti qui di seguito!

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

6 pensieri riguardo “Bonus 1000 euro di maggio per liberi professionisti: nuova attesa per i pagamenti

  • Avatar
    10 Agosto 2020 in 22:05
    Permalink

    Io In qualità di medico e con requisiti richiesti ho percepito Il contributo statale di 600 euro tramite enpam Per il mese di marzo ed aprile …. cosa devo fare per ricevere anche maggio ??? Mi verrà versato automaticamente sul mio conto corrente come aprile o dovrò fare una nuova richiesta ? Sarà di 1000 euro ? Me lo verseranno entro fine agosto ??Grazie

    Rispondi
    • Erica Venditti
      11 Agosto 2020 in 8:36
      Permalink

      Mi pare di conprendere lei faccia parte dei professionisti iscritti alle casse private già beneficiario dei bonus marzo/aprile, in tal caso, come ho specificato nell’ultimo articolo sull’ argomento, avrà diritto in automatico, senza dover presentare domanda al bonus maggio che dovrebbe,resta d obbligo il condizionale, essere erogato in agosto.

      Rispondi
  • Avatar
    6 Agosto 2020 in 22:50
    Permalink

    Salve io sono stato discriminato nel 2019 ho fattura del 29 marzo e del 17 Maggio, quella di Maggio chiaramente e riferita in maggior parte a lavori eseguiti ad aprile, però no avendo fattura datata aprile 2019 non mi danno niente. Vi sembra giusto?

    Rispondi
  • Avatar
    6 Agosto 2020 in 19:13
    Permalink

    Anzitutto complimenti per i Vostri post, Vi seguo già da un po’.
    Ma per i co.co.co inscritti soltanto alla gestione separata? Ho ricevuto il bonus per i mesi di Marzo ed Aprile, ma ad oggi, 6 “Agosto” 2020, niente bonus “Maggio”!
    Sono contro la gran parte dei benefici statali, ma sono stato costretto a richiederne poiché ci hanno impedito di guadagnare il proprio pane, usando della forza (militare, di polizia, ecc)… Vedo solo parole di un egocentrico che pensa di entrare nella storia come eroe, oppure di star giocando qlcs simile a monopoli, non lo conosco ma si vede che non vive affatto nel mondo reale, magari sarà anche bravo a fare altro. Peggio che l’opposizione non esiste proprio, o è squallida e incapace, tanto quanto questi del Governo attuale.
    Se non c’era l’Europa che cerca di aiutare, ovviamente per non vedere finire un progetto di decenni, il bel paese, ma anche altri paesi europei simili in politica, avrebbero già fatto la fine della Venezuela, tutto qua! Un politico/partito “liberale-antifascista” quando lo vedremo in Italia? Forse mai, poiché oggi, andrebbe a rappresentare una minoranza di Italiani, quelli veramente bravi però!

    Rispondi
  • Avatar
    6 Agosto 2020 in 10:39
    Permalink

    Non è ancora stata fatta chiarezza sull’accessibilità del contributo da parte delle partite iva aperte dopo il primo bimestre 2019. Io ho aperto p.iva forfettaria nell’ottobre 2019.
    Voi avete novità?
    Grazie.

    Rispondi
    • Erica Venditti
      6 Agosto 2020 in 10:53
      Permalink

      Francesco le sto attendendo….appena le avrò vi comunichero’ tutto

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *