Bonus 600 euro Inps, diventa 800 a maggio e verrà erogato per 2 mensilità?

Il bonus 600 euro Inps é una delle tematiche che più fa discutere in questo periodo, vuoi per le difficoltà economiche determinate dal Covid 19 che vedono gli autonomi sempre più in difficoltà a causa di molte attività chiuse che reputano troppo bassa l’indennità, vuoi per i ritardi con cui il bonus é stato accreditato. Se si aggiunge anche la difficoltà dei primi giorni per presentare la domanda e la burocrazia che ha per le casse private prima bloccato e poi ritardato i pagamenti, va da sé che il malcontento si sia diffuso tra i professionisti. Inoltre non tutti hanno ricevuto il bonus, e questo sta creando, per alcuni professionisti, una discriminante.

Ora le ultime notizie parrebbero in parte più confortanti il bonus da 600 dovrebbe passare ad 800 e dovrebbe essere erogato per due mesi aprile e maggio, questo quando dovrebbe prevedere il decreto aprile 2020. Le ultime news.

Bonus INPS da 800 euro aprile e maggio

Ad annunciare l’aumento del bonus 600 euro ad 800 é stato il viceministro dell’Economia intervenuto alla trasmissione Circo Massimo su Radio Capital. Misiani ha anticipato che: “L’indennizzo per i lavoratori autonomie professionisti non solo verrà prorogato anche per il mese di aprile, ma potrebbe salire da 600 a 800″, sebbene ha specificato: “si chiederà un minimo di selettività in più”. Dunque i professionisti si stanno chiedendo in queste ore quali saranno i requisiti di accesso: si terrà conto del reddito, fino a 35 mila euro, come qualcuno ha ipotizzato, o si considererà la riduzione di fatturato indipendentemente dal reddito? Quel che é certo é che i requisiti di accesso saranno rivisti, perché lo scopo anche del Ministro Catalfo é di rendere il bonus ‘ più consistente’ per chi é maggiormente in difficoltà.

Nel decreto di aprile, saranno stanziate risorse aggiuntive al fine di aumentare l’indennità, definita da molti autonomi troppo bassa, e portarla dai 600 attuali a 200 euro in più. Il Ministro Catalfo avrebbe già confermato l’aumento: “Stiamo lavorando al prossimo decreto che in termini di risorse sarà più consistente rispetto a quello di marzo, in modo tale da poter aumentare l’importo dell’indennità per autonomi e professionisti fino a 800 euro e introdurre un reddito di emergenza di 500 euro”.

Bonus 600 euro in decreto aprile, Catalfo: nessuno deve rimanere indietro

Il Dl aprile atteso per il 22 aprile dovrebbe essere da 70 miliardi e ci dovrebbe essere spazio oltre che per il bonus di 2 mensilità per gli autonomi da 800 euro, anche per la proroga della cassa integrazione con la causale Covid 19, per ora concessa fino ad un massimo di 9 settimane, la proroga del congedo parentale starordinario Inps, o del bonus baby sitter, in alternativa, dato il prorogarsi della chiusura delle scuole. La proroga delle scadenze fiscali, il reddito di emergenza per Colf, badanti e baby sitter, bonus figli minori under 14 con assegno da 80 a 160 euro.

Il condizionale resta d’obbligo fino a quando il decreto non verrà emanato. Le condizioni di disagio sono molteplici, i settori in crisi tanti, dunque il Governo avrà l’arduo compito di destinare le poche risorse a disposizione a chi maggiormente ne ha necessità. Giusto per comprendere a che punto é l’erogazione del bonus dei 600 euro, se siete tra quelli che ne avevate diritto, lo avete già ricevuto o ancora non vi é stato accreditato? Ritenete queste misure per gli autonomi utili in questa emergenza sanitaria o avreste optato per altri provvedimenti? Fatecelo sapere come sempre nella sezione ‘commenti’ del sito.

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Erica Venditti

Erica Venditti

Mi chiamo Erica Venditti, classe 1981. Da aprile 2014 sono giornalista pubblicista Scopri di più

14 pensieri riguardo “Bonus 600 euro Inps, diventa 800 a maggio e verrà erogato per 2 mensilità?

  • Avatar
    13 Maggio 2020 in 21:50
    Permalink

    ho scritto redditto cittadinanza mi hanno confermato 27 aprile dopo nessun messaggio cosa deva fare

    Rispondi
    • Erica Venditti
      14 Maggio 2020 in 9:25
      Permalink

      Che viol dire wasana? non ho compreso la domanda

      Rispondi
  • Avatar
    29 Aprile 2020 in 19:03
    Permalink

    questo è il paese dei balocchi,parlano fi erogare bonus di ,800€ maggio e aprile .quando come me ci sono persone che non hanno ricevuto quello di 600€ di marzo..nello stato risulta (in attesa di esito) oggi dopo un mese chiamo il numero verde del inps e chiedo chiarimenti,la risposta è stata la questa: ha ragione risulta in attesa di esito.. ma che dobbiamo fare solo da bancomat..per pagare ed indebitarci? perché i pagamenti sono stati spostati non annulati visto che sono due mesi che si lavora…sono un artigiano..

    Rispondi
  • Avatar
    28 Aprile 2020 in 0:22
    Permalink

    Il mio compagno ha avuto 600 euro il 15 aprile come stagionale agricolo.. Deve rifare domanda. O ke vuol dire basta un click?? La domanda le presentata il caff..

    Rispondi
    • Stefano Rodinò
      28 Aprile 2020 in 11:10
      Permalink

      ancora non ci sono spiegazioni ufficiali, non possiamo risponderti finchè non viene detto come fare per richiedere nuovamente il bonus

      Rispondi
      • Avatar
        7 Maggio 2020 in 23:56
        Permalink

        Sono cuoco e non lavoro da settembre 2019,ho fatto domanda per il bonus 600 euro,ad oggi 7 maggio ancora in risposta di esito,ma secondo chi ne sa più di me,li vedrò o no questi benedetti 600 euro????

        Rispondi
        • Erica Venditti
          18 Maggio 2020 in 15:43
          Permalink

          Le sono arrivati i 600 euro Federico?

          Rispondi
  • Avatar
    27 Aprile 2020 in 7:37
    Permalink

    Per agricoltori pure si da i 600 euro a maggio e in automatico o devo fare la domanda

    Rispondi
    • Erica Venditti
      27 Aprile 2020 in 9:25
      Permalink

      Stanno anocra discutendo sulle modalità, alcuni sostengono che per smelicità chili ha avuti il mese scorso dovrebbe riceverli in automatico confermando con un ‘click’ sul sito, senza rimandare la domanda, dunque, che la situazione non é mutata, altri rumors dicono che andrà ripresentata. Pare prevalga la prima, ma nulla é certo vi daremo ulteriori news nei prossimi giorni

      Rispondi
  • Pingback: Bonus sale da 600 a 800 euro, ma c'é chi dovrà restituirlo: Inps chiarisce | Pensioni per tutti

  • Avatar
    22 Aprile 2020 in 14:33
    Permalink

    Domanda accolta giorno 16 ancora non vedo nulla,a quando?

    Rispondi
  • Avatar
    22 Aprile 2020 in 3:23
    Permalink

    Scusate ma quando si dice dei mesi di aprile e maggio,parliamo diei presunti 800 del mese di aprile e di altri per ilseguente mese?

    Rispondi
  • Avatar
    20 Aprile 2020 in 17:11
    Permalink

    Ancora niente.il sito riporta che la pratica e in attesa
    Tutti quelli da me sentiti,12 persone, hanno stessa situazione

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *