Calendario Pagamento Pensioni INPS: anticipate date di Aprile, Maggio e Giugno

Pensioni, arrivano le ultime novità non solo per il pagamento di quelle di aprile, ma anche per i prossimi mesi. Vediamo allora il calendario dei pagamenti INPS 2020 per aprile, maggio e giugno con tutte le nuove date per il ritiro. Si anticiperà anche nei prossimi mesi, senza dover aspettare il primo giorno del mese.

Pagamento Pensioni 2020, il calendario di Aprile e come ritirarla

Ricordiamo brevemente le disposizioni per i pagamenti delle pensioni di Aprile, sia per chi deve andare in posta che per chi ha un conto su cui viene depositata: “Per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution le pensioni del mese di aprile verranno accreditate il 26 marzo. I contanti si potranno quindi prelevare da oltre settemila Postamat senza doversi recare allo sportello”.

Spiega ancora Poste Italiane in una nota: “Nel caso in cui il cliente debba necessariamente recarsi presso gli uffici postali, è fondamentale presentarsi rispettando la turnazione alfabetica secondo il seguente calendario: i cognomi dalla A alla B giovedì 26 marzo; dalla C alla D venerdì 27 marzo; dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo; dalla L alla O lunedì 30 marzo; dalla P alla R martedì 31 marzo; dalla S alla Z mercoledì 1 aprile”.

Pagamento pensioni INPS per Aprile, maggio e giugno 2020: tutte le info

Ecco il comunicato stampa della SPI CGIL con tutte le spiegazioni relative alle novità sul pagamento delle Pensioni: “Allo scopo di evitare assembramenti e contenere il contagio di Covid-19, la Presidenza del Consiglio, in accordo con INPS, ha deliberato che la riscossione presso le Poste Italiane dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento, nei mesi di aprile, maggio e giugno 2020 sarà anticipata come segue:

• Aprile: dal 26 al 31 marzo
• Maggio: dal 27 al 30 aprile
• Giugno: dal 26 al 30 maggio

L’accredito sul proprio conto corrente verrà comunque effettuato al primo giorno bancabile del mese. Questa misura, che riguarda unicamente i pensionati che riscuotono la pensione negli uffici postali, è stata ritenuta necessaria al fine di evitare affollamenti presso i loro sportelli. Non sono invece interessati tutti quei pensionati che fanno riferimento al sistema bancario.

Le modalità di scaglionamento per la riscossione dei trattamenti previdenziali sono le seguenti: Le PENSIONI del mese di aprile, spiega l’azienda, verranno accreditate il 26 marzo per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello. Chi invece non può evitare di ritirare la pensione in contanti, nell’ufficio Postale, dovrà presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente:

  • I cognomi dalla A alla B giovedì: 26 marzo;
  • I cognomi dalla C alla D venerdì 27 marzo;
  • I cognomi dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo;
  • I cognomi dalla L alla O lunedì 30 marzo;
  • I cognomi dalla P alla R martedì 31 marzo;
  • I cognomi dalla S alla Z mercoledì 1 aprile.
  • Importante! Sarà possibile riscuotere la pensione in qualsiasi sportello postale in Italia.

Pagamento Pensioni alle Poste, le date di maggio e giugno

Ricordiamo infine che per le mensilità di maggio e giugno non è ancora ufficiale come si procederà. Al momento sappiamo che la mensilità di maggio il pagamento delle pensioni sarà distribuito nelle giornate di:

  • lunedì 27 aprile;
  • martedì 28 aprile;
  • mercoledì 29 aprile;
  • giovedì 30 aprile.

Per la mensilità di giugno, invece, il pagamento sarà così previsto:

  • martedì 26 maggio;
  • mercoledì 27 maggio;
  • giovedì 28 maggio;
  • venerdì 29 maggio;
  • sabato 30 maggio (ma solo mattina).

Si partirà sempre da chi ha il cognome che inizia per A per poi concludere con le Z, tuttavia la distribuzione per le varie lettere dell’alfabeto verrà ufficializzata solamente in un secondo momento. Speriamo di avervi dato tutte le informazioni necessarie per ricevere la vostra pensioni! Se l’articolo è stato di vostro aiuto potete cliccare segui su Google news!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

5 thoughts on “Calendario Pagamento Pensioni INPS: anticipate date di Aprile, Maggio e Giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *