Decreto Ristoro: ecco tutti i codici Ateco di chi riceverà i Bonus

Approvato dal governo un pacchetto di risorse per assicurare un sostegno alle attività totalmente chiuse o comunque obbligate a lavorare con orari ridotti. Il cosiddetto decreto ristoro prevede, tra l’altro, altre sei settimane di cassa integrazione Covid-19 e il blocco dei licenziamenti fino al prossimo 31 gennaio. Ci sono inoltre indennizzi a fondo perduto anche per taxi e Ncc e lo stop al versamento dei contributi di novembre.

Decreto Ristoro ultime novità oggi: bonus in arrivo senza click day

Bonifici entro il 15 novembre. E no, non ci sono click day o pratiche da preparare. Saranno bonifici automatici. Così hanno garantito il premier Giuseppe Conte, e i ministri Roberto Gualtieri e Stefano Patuanelli nel corso della conferenza stampa seguita alla firma del decreto Ristori. Ma a chi spetteranno questi indennizzi? Baristi (150% di quanto incassato in primavera per mancato fatturato), ristoratori (200%), titolari di palestre e piscine a scaglioni differenziati, insomma a tutti gli imprenditori che si sono ritrovati schiacciati dall’ultima stretta del governo contro la risalita dei contagi. Poi ci sono anche bonus per i lavoratori stagionali del turismo e quelli dello spettacolo.

Decreto Ristori e codice Ateco: Baretta spiega i bonus da 1000 euro

‘Rapida è stata la scrittura del decreto e rapidi saranno i ristori‘ spiega Baretta .Non c’è dubbio che c’è una tensione che cresce, – ragiona Baretta – questo è fuori discussione. La recrudescenza del virus sta costringendo a scelte molto difficili ma va recuperato al massimo il senso delle proporzioni. Il virus non si ferma con le rivolte di piazza. È tornato il tempo d’essere uniti”.

Come funzionerà il Bonus del decreto ristori? ‘Entro metà novembre dall’Agenzia delle entrate che ha già gli Iban di chi ha avuto accesso agli indennizzi del decreto Rilancio partiranno bonifici diretti senza bisogno di fare alcuna richiesta. Se, poi, si ha diritto a un’altra forma di sostegno, il credito di imposta sugli affitti, le due azioni si sommano. Quanto alla cancellazione della seconda rata di Imu che scade il 16 dicembre dovrebbe essere una cancellazione vera e propria, non una sospensione’. Mille euro andranno ai lavoratori dello spettacolo e agli stagionali del turismo sempre in forma automatica. E la cassa integrazione? Lì il boccino passa all’Inps. Il direttore dell’Istituto per il Veneto, Antonio Pone la riassume così: «Abbiamo affrontato una guerra con le norme vigenti in tempo di pace. In tempo di guerra occorrerà una semplificazione per avere maggior tempestività nell’erogazione. Mi spiego: tecnicamente, per come stanno le cose, i tempi di erogazione della cassa integrazione sono incomprimibili. Salvo non si faccia un’erogazione uguale per tutti i lavoratori per poi conguagliare successivamente». Una strada che è già nel radar di Palazzo Chigi, spiega Baretta: «Oggi (ieri ndr) era fondamentale rinnovare la cassa e prolungare lo stop ai licenziamenti ma è evidente che, nel momento dovesse continuare la pandemia…ma anche quando sarà finita, si debbano accelerare i pagamenti».

Decreto Ristoro, la lista di tutti i codici Ateco

Ecco di seguito la lista stilata dal Corriere della Sera con tutti i codici ateco per tutte le attività che riceveranno gli indennizzi a Novembre promessi dal Governo. Se siete una partita iva, potete cercare qui di seguito se vi spetta qualcosa.

493210 Trasporto con taxi 100%
493220 Trasporto mediante noleggio di autovetture da rimesse con conducente 100%
561011 Ristorazione con somministrazione 200%
561012 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole 200%
561030 Gelaterie e pasticcerie 150%
561041 Gelaterie e pasticcerie ambulanti 150%
561042 Ristorazione ambulante 200%
562100 Catering per eventi, banqueting 200%
563000 Bar e altri esercizi simili senza cucina 150%
591400 Attività di proiezione cinematografica 200%
823000 Organizzazione di convegni e fiere 200%
900400 Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche 200%
931110 Gestione di stadi 200%
931120 Gestione di piscine 200%
931130 Gestione di impianti sportivi polivalenti 200%
931190 Gestione di altri impianti sportivi nca 200%
931200 Attività di club sportivi 200%
931300 Gestione di palestre 200%
931910 Enti e organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi 200%
931999 Altre attività sportive nca 200%
932100 Parchi di divertimento e parchi tematici 200%
932910 Discoteche, sale da ballo night-club e simili 400%
932930 Sale giochi e biliardi 200%
932990 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca 200%
960410 Servizi di centri per il benessere fisico (esclusi gli stabilimenti termali) 200%
960420 Stabilimenti termali 200%
960905 Organizzazione di feste e cerimonie 200%
551000 Alberghi 150% 552010 Villaggi turistici 150%
552020 Ostelli della gioventù 150%
552030 Rifugi di montagna 150%
552040 Colonie marine e montane 150%
552051 Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence 150%
552052 Attività di alloggio connesse alle aziende agricole 150%
553000 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte 150%
559020 Alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero 150%
493901 Gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie se non facenti parte dei sistemi di transito urbano o sub-urbano 200%
773994 Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi 200%
799011 Servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d’intrattenimento 200%
799019 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca 200%
900101 Attività nel campo della recitazione 200%
900109 Altre rappresentazioni artistiche 200%
900201 Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli 200%
900209 Altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche 200%
920009 Altre attività connesse con le lotterie e le scommesse (comprende le sale bingo) 200%
949920 Attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby 200%
949990 Attività di altre organizzazioni associative nca 200%

Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

2 pensieri riguardo “Decreto Ristoro: ecco tutti i codici Ateco di chi riceverà i Bonus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *