Nuovo DPCM 4 dicembre 2020 in Gazzetta Ufficiale: cosa si può fare? 7 risposte

E’ arrivao il nuovo DPCM di Natale che potete trovare integralmente in gazzetta ufficiale. In queste ore sono molte le domande che ci sono arrivate: si può andare nel comune vicino a casa dei genitori per fare Natale? E nella seconda casa a Bardonecchia? Quando posso andare in Lombardia? E il veglione di Capodanno? Abbiamo cercato di rispondere punto per punto sull’impatto che il nuovo Dpcm del 4 dicembre varato ieri sera avrà sulle festività natalizie raccogliendo le vostre domande in 6 punti. Anche qualora le nostre regioni diventi gialla saranno poche le concessioni che avremo durante le vacanze. Ma dal sette gennaio si torna a scuola e, per chi può, a sciare.

Nuovo DPCM natale: ecco cosa si potrà fare a Natale e a capodanno: stop agli spostamenti

1. Posso andare a fare il pranzo di Natale dai miei genitori che vivono in un altro Comune?

No, sono vietati gli spostamenti fuori dal proprio Comune di residenza il 25 e il 26 dicembre (e il 1 gennaio). L’unica possibilità, quindi, per festeggiare il Natale insieme alla propria famiglia che abita in un altro comune è spostarsi nei giorni precedenti, al massimo la vigilia. Perché questo possa avvenire, però, la vostra regione dovrà esser in zona gialla. Fanno eccezioni i ritorni nel proprio luogo di residenza o domicilio.

2. Posso andare a passare il capodanno dal mio fidanzato che vive in un altra regione?

L’unica possibilità per festeggiare l’ultimo dell’anno con la propria dolce metà, o con la famiglia o gli amici che vivono in un’altra Regione, è muoversi qualche giorno prima di Natale. Il nuovo dpcm, infatti, vieta gli spostamenti tra Regioni (di qualsiasi colore esse siano) dal 21 dicembre al 6 gennaio. Una volta partiti, quindi, non si potrà tornare fino a dopo l’epifania. Ma attenzione: in ogni caso i movimenti sono possibili solo tra territori «gialli». Se il Piemonte rimarrà arancione e la Regione di arrivo sarà dello stesso colore o rossa, niente viaggi. Anche se il premier Giuseppe Conte è ottimista: «Se continuiamo così, saremo tutti gialli entro Natale».

3. Posso organizzare il pranzo di Natale al ristorante? E il cenone di Capodanno?

Sì e no. Il nuovo dpcm prevede che ristoranti, bar e locali di somministrazione possano essere aperti, a pranzo, anche il 25 e il 26 dicembre. Ma dimentichiamoci i grandi gruppi: saranno concessi tavoli da quattro persone al massimo. Niente da fare, invece, per il cenone di San Silvestro: tutti i locali dovranno chiudere alle 18, ed è vietato organizzare grandi festeggiamenti anche negli alberghi (sarà concesso al massimo il servizio in camera).

Nuovo DPCM oggi 4 dicembre 2020: quando riaprono le scuole e quando si potrà sciare?

4. Posso andare in giro per la città la notte di San Silvestro?

No. Nel nuovo dpcm rimarrà il coprifuoco dalle 22 alle 5, tutti i giorni, compresi il 24, il 25 e il 26 dicembre. Ma non solo, il divieto di uscita nella notte tra il 31 e il 1 gennaio sarà esteso, durerà dalle 22 alle 7 del mattino: un modo, insomma, per scongiurare il più possibile i festeggiamenti a casa di amici o in strada e nelle piazze. Inoltre il governo raccomanda di evitare party a casa tra persone non conviventi.

5. Quando torneranno a scuola i ragazzi?

Il 75% degli studenti delle superiori torneranno a fare lezione in presenza dal 7 gennaio. La stessa data vale anche per i ragazzi di seconda e terza media per le regioni che non sono ancora arancioni o gialle. Nulla cambia per asili ed elementari.

6. Posso andare in montagna a sciare?

No, almeno non subito. Per godersi la seconda casa a Sestriere o fare una capatina in Val D’aosta bisognerà aspettare l’arrivo della Befana. Il nuovo dpcm prevede infatti che la riapertura degli impianti da sci avvenga solo il 7 gennaio. Ovviamente anche in questo caso tutto dipende dal colore della nostra Regione: se saremo arancioni, saranno ancora vietati gli spostamenti tra comuni; se saremo gialli, potremo andare nello chalet delle nostre valli, ma senza sciare. Gli unici che potranno mettere gli sci nelle prossime settimane sono gli atleti professionisti e non che devono allenarsi per competizioni riconosciute a livello nazionale.

7. Posso andare all’estero?

 Le regole sui viaggi internazionali sono chiare: tutti coloro che tra il 21 dicembre e il 6 gennaio sono all’estero dovranno fare la quarantena una volta rientrati in Italia. Lo stesso vale per gli stranieri che entrano in Italia nello stesso periodo.

Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

2 pensieri riguardo “Nuovo DPCM 4 dicembre 2020 in Gazzetta Ufficiale: cosa si può fare? 7 risposte

  • Avatar
    9 Dicembre 2020 in 12:36
    Permalink

    Salve, avrei una domanda da porre il mio ragazzo vive a Roma da 3 mesi per motivi di lavoro da 3 mesi ed ha lì la residenza, io vivo a Napoli dove ho la residenza ma periodicamente vado a vivere dal mio ragazzo ma non avendo potuto fare il domicilio a Roma da lui come posso provare che siamo una coppia di fatto? o posso recarmi da lui il 25 dicembre per passare il natale ?

    Rispondi
  • Avatar
    4 Dicembre 2020 in 17:05
    Permalink

    In macchina quante persone posso portare con me?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *