Nuovo DPCM Natale, ultime oggi 11 dicembre: Governo apre a spostamenti tra Comuni

Il pressing sul Governo sembra avere dato i suoi frutti e il premier Conte in queste ore sta decidendo i provvedimenti da prendere per modificare il DPCM Natale in vigore dal 3 dicembre scorso. Potrebbe esser modificato il divieto di spostamento tra comuni per i giorni di Natale, Santo Stefano e capodanno. Le alternative al vaglio sono due, o una modifica al decreto legge sul Covid o a un aggiornamento delle FAQ del Governo, con un’interpretazione estensiva che permetta maggiormente lo spostamento tra comuni. Resta invece il divieto di spostarsi tra Regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio, anche tra regioni gialle.

Nuovo DPCM Natale, arrivano le modifiche per spostamenti tra comuni?

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 16.999 nuovi casi (erano stati 12.756 il 9 dicembre) per un totale di 1.787.147 contagiati. Torna a salire il numero dei morti per Covid: sono 887, il giorno prima erano stati 499, per un totale di 62.626 vittime dall’inizio dell’epidemia. I guariti in totale sono 1.027.994(più 30.099). I casi attualmente positivi sono 696.527, 29.088 in ospedale con sintomi, 3.291 in terapia intensiva. I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 171.586. La Regione con più positivi su base giornaliera è il Veneto, oltre quattromila nelle ultime 24 ore. Poi Lombardia, Lazio ed Emilia-Romagna. Il tasso di positività al coronavirus in italia scende al 9,9%.

In queste ore però il Governo ha aperto più di uno spiraglio agli spostamenti tra comuni durante le feste. Il premier Conte avrebbe aperto una riflessione sull’opportunità di allargare le possibilità di spostamento tra Comuni a Natale. Il divieto di uscire dal Comune in cui ci si trova è previsto il 25 e 26 dicembre e l’1 gennaio. La riflessione aperta da Conte potrebbe portare a modificare il decreto legge sul Covid o a un aggiornamento delle Faq del governo, con un’interpretazione estensiva delle situazioni di necessità che giustificano lo spostamento. Per quanto riguarda i viaggi: chi rientra avrà bisogno o del tampone o della quarantena.

DPCM dicembre 2020: modifiche per consentire gli spostamenti? Le dichiarazioni

Intanto resta la preoccupazione sulla situazione attuale, la permanenza in zona gialla di alcune regioni rischia d’essere un boomerang se non si osserva con rigore il principio del distanziamento sociale. Zaia, presidente del Veneto, ricorda: “Se avessimo uno stile giapponese il problema non si porrebbe. Se fossimo più ligi e portassimo la mascherina correttamente avremmo senz’altro una migliore gestione della curva epidemiologica”. Poi sugli spostamenti ieri ha detto: “Mi pare il governo abbia scelto la linea dura sul divieto di spostamento fra comuni il 24, 25 dicembre e 1 gennaio. Da Roma, però, filtrano voci secondo cui, dopo le polemiche sul criterio «comunale» che vale per un comune di 10 km quadrati come per una metropoli di 1.287 km quadrati, la capitale, appunto, ci potrebbe essere un dietro front”.

Critico il Ministro Speranza che non vorrebbe nessuna deroga: “Per me la linea è e resta quella della massima prudenza. Durante queste vacanze di Natale quando tante persone resteranno a casa, è l’occasione buona per limitare i contatti, gli spostamenti che non sono inevitabili, evitare occasioni in cui il contagio può ancora diffondersi, perché siamo vicini alla meta. Sarebbe un peccato incredibile sprecare il lavoro fatto in queste settimane e piombare tra gennaio e febbraio, proprio quando partiranno le vaccinazioni, in una nuova fase di recrudescenza”.

Opposto invece il parere di Di Maio, che su facebook scrive: “Ritengo che sia assurdo non permettere ai familiari che abitano in piccoli Comuni limitrofi di trascorrere il Natale e il Capodanno insieme. Lo dico per una questione logica. Ci sono grandi città da milioni di persone con una densità molto vasta dove è possibile spostarsi liberamente, mentre tra piccoli Comuni di poche migliaia di persone non è permesso”. Voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra nei commenti qui sotto e tornate a trovarci per gli ultimi aggiornamenti sul nuovo DPCM di Natale ed eventuali modifiche dei prossimi giorni!

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

2 pensieri riguardo “Nuovo DPCM Natale, ultime oggi 11 dicembre: Governo apre a spostamenti tra Comuni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *