Pagamento pensioni maggio 2021 e cedolino: anticipo e tutte le ultime novità

Pensioni pagamenti maggio banca e posta

Il mese di aprile sta per terminare e molti ci hanno chiesto se anche questa volta il pagamento delle pensioni di maggio 2021 sarà anticipato alla fine di questo mese o no. A causa dell’emergenza del Coronavirus, come avvenuto per i mesi scorsi, anche questa volta il ritiro del pagamento in posta della pensione sarà scaglionato in base all’iniziale del cognome su sei giornate. Vediamo allora il calendario completo per scoprire quando poter riscuotere il proprio trattamento previdenziale e tutte le ultime novità sul cedolino di maggio 2021.

Calendario pagamento pensioni maggio 2021: si parte il 26 aprile

Come previsto dalll’Ordinanza della protezione civile n. 740 del 12 febbraio 2021, firmata dall’ex Capo Borelli, per i mesi di marzo, aprile e maggio 2021 è confermato l’anticipo dei pagamenti INPS dei trattamenti pensionistici. Saranno quindi erogati in anticipo sia le pensioni, sia le indennità di accompagnamento per gli invalidi civili a partire dal 26 aprile 2021. Per sapere quando andare a riscuotere agli sportelli postali dovete seguire il calendario alfabetico che vi riportiamo qui sotto,

  • cognomi dalla A alla B: lunedì 26 aprile 2021;
  • cognomi dalla C alla D: martedì 27 aprile 2021;
  • cognomi dalla E alla K: mercoledì 28 aprile 2021;
  • cognomi dalla L alla O: giovedì 29 aprile 2021;
  • cognomi dalla P alla R: venerdì 30 aprile 2021;
  • cognomi dalla S alla Z: 1° sabato maggio 2021 (solo mattina)

Ricordiamo che questo calendario è valido soltanto per coloro che ritirano di persona la pensione in posta, mentre saranno accreditate direttamente il 26 aprile ai titolari di un libretto di risparmio, di un conto Bancoposta, o di una Postepay Evolution. Invece i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution, potranno prelevare i contanti senza doversi recarsi presso l’ufficio postale.

Pagamento Pensioni Maggio 2021 in posta e banca: cedolino e date

Oltre alle date descritte sopra, ricordiamo che non riceveranno il pagamento di maggio in anticipo coloro che hanno l’accredito del trattamento previdenziale direttamente in banca. Per loro il pagamento avverrà il primo giorno bancabile utile del mese, quindi Lunedì 3 maggio 2021, visto che il primo e il secondo giorno del mese capitano di sabato e domenica. Anche questa volta, come in passato, ricordiamo che gli Over 75 possono ricevere la pensione direttamente a casa, grazie alla delega gratuita da fare ai carabinieri.

E’ già online da qualche ora il cedolino della pensione di Maggio 2021: Tutti coloro che vogliono sapere l’importo esatto che andranno a prendere, possono controllare la propria pensione grazie al sito dell’INPS. Per farlo è necessario effettuare il Login all’area riservata sul sito ufficiale (tramite SPID, C.I. elettronica o pin INPS). I passaggi da seguire sono cliccare sulle seguenti sezioni: prima “cedolino pensione”, in seguito cliccare su “cedolino pensione servizio”, poi su “verifica pagamenti” ed infine su “visualizzare il cedolino” per trovarsi il proprio cedolino pronto da consultare. Per qualsiasi dubbio potete contattarci tramite i commenti al nostro sito, nella sezione qui in basso.

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su