Pensioni 2017, save the date 10 novembre: 2° appuntamento ‘lo sportello risponde’

Torino– Le ultime novità sulle pensioni al 9 novembre 2017 vertono su differenti tematiche care ai lavoratori che vi elenchiamo qui di seguito:

  • aumento età pensionabile dal 2019 per il 90% degli italiani
  • risposte Inps e riesame domande
  • quali mestieri rientrano tra quelli gravosi?
  • opzione donna e ape sociale donna

Queste sono le aree in cui il dibattito sui social ci pare più seguito, diversi i temi che il nostro sito ‘pensionipertutti’, nato da pochi giorni, ha già avuto modo di affrontare raccogliendo anche i vostri preziosi pareri. Ora siamo qui a ricordavi l’importante appuntamento di domani.

Lasciate le vostre domande’ lo sportello risponde’

Ogni venerdì vi offriremo nella nostra sezione guida, un video o un articolo, in cui cercheremo di rispondere ai vostri dubbi ed ai vostri interrogativi.  Se ancora non lo avete fatto, siete ancora in tempo, lasciateci il vostro quesito sul sito, sotto all’articolo che vi ha suscitato maggiore interesse o sotto questo, affinché ci sia possibile raccogliere per macro aree tutte le vostre domande.

Ribadiamo per correttezza nei vostri e nei nostri confronti che NON siamo un CAF dunque non risponderemo ai singoli casi, perché ci sarebbe impossibile, cercheremo invece di dare risposte mirate a quegli interrogativi che ci pare stiano andando per la maggiore.

Vi aspettiamo numerosi sul nostro sito al fine di rendere sempre più utile il nostro servizio, e vi riproponiamo il video della scorsa settimana per chi se lo fosse perso.

Grazie dell’attenzione,  a presto Erica & Stefano!

Erica Venditti

Erica Venditti

Mi chiamo Erica Venditti, classe 1981. Da aprile 2014 sono giornalista pubblicista Scopri di più

16 pensieri riguardo “Pensioni 2017, save the date 10 novembre: 2° appuntamento ‘lo sportello risponde’

  • Avatar
    12 Novembre 2017 in 18:42
    Permalink

    Buonasera Dottoressa, io sono nata a giugno 1958, a dicembre 2017 avrò 35 anni di contributi, faccio da 30 anni la collaboratrice scolastica, cioè sono addetta alla pulizia delle scuole. Ho la possibilità di andare in pensione in qualche modo? Ho pesanti problemi di salute legati alla cura di una grave malattia da 5 anni. Grazie Carla.

    Rispondi
  • Avatar
    10 Novembre 2017 in 20:21
    Permalink

    Salve
    Sono un’insegnante di scuola primaria.Vorrei sapere se anche per noi docenti di scuola primaria è previsto il pensionamento anticipato come il personale docente dei nidi e dell’infanzia. Certo non considerare usurante l’ insegnamento nella scuola primaria è assurdo.
    Grazie

    Rispondi
  • Avatar
    10 Novembre 2017 in 19:47
    Permalink

    Buona sera Dott.Erica ho ricevuto la risposta inps si diritto pensione anzianità precoci, maturato diritto al 08/08/2017. Fatto domanda pensione al 20/07/2017. Sa dirmi indicativamente quando sarà elargito il primo assegno? La ringrazio tantissimo per tutto il suo impegno e tutte le preziose informazioni che ci da.

    Rispondi
    • Erica Venditti
      10 Novembre 2017 in 21:48
      Permalink

      Pietro le ho scritto in pvt su messanger

      Rispondi
  • Avatar
    10 Novembre 2017 in 19:29
    Permalink

    ciao,27/09/domanda. respinta x intervallo lavorativo non conforme.fatto domanda di riesame tramite patronato con mail certifica con allegato certificato storico ultimi 10anni con qualifica facchino.ancora adesso nessuna risposta.ho fatto sollecito con inps rispondee mi hanno scritto che nessuna domanda del riesame e stata presa in considerezione per motivi tecchinici.cosa posso fare?grazie

    Rispondi
  • Avatar
    10 Novembre 2017 in 13:13
    Permalink

    Ciao b giorno io avevo già scritto in merito alle risposte che deve dare l’INPS a chi come aspetta la famosa lettera da roma sede centrale inps .io non capisco Mi sembrava che dovevano darla entro il 15 ottobre .ora invece dicono gli operatori del n verde che la risposta l’INPS la darà entro 30/40 giorni dopo il 15 ottobre . Io mi dico non esiste quando si fa una riforma delle scadenze certe ? Vi ringrazio per il lavoro che fate

    Rispondi
  • Avatar
    10 Novembre 2017 in 12:44
    Permalink

    CARA ENRICA VORREI SOTTOPORGLI UN QUESITO VISTO CHE ORA SIAMO IN TANTI IN TREPIDA ATTESA , ADESSO CHE FINALMENTE SIAMO RIUSCITI AD APRIRE QUEL BENEDETTO PDF CHE CONTIENE LA TANTO ATTESA LETTERA CHE PARE, CI MANDI IN PENSIONE ( NEL MIO CASO LA DECORRENZA PARTE IL 05/ 06/ 017) EBBENE HA IDEA DI QUANDO L’INPS COMINCERA’ A LIQUIDARCI ASSEGNO PENSIONISTICO , CON RELATIVI ARRETRATI ? GRAZIE E BUON LAVORO

    Rispondi
  • Avatar
    10 Novembre 2017 in 11:31
    Permalink

    Ciao a riguardo del ampliamento categorie lavori gravosi, leggo di inserimento” lavoratori agricoli ” lavorando in cooperativa agricola ZUCCHERIFICIO e avendo su FACICOLO PREVIDENZIALE voce ” salario agricolo ” posso ritenermi potenzialmente uno di loro ?? POI SE NON BASTA SONO PRECOCE , posso usare i 41 anni di servizio ? Grazie ti seguo sempre , su lavoratori precoci …….

    Rispondi
  • Avatar
    9 Novembre 2017 in 20:34
    Permalink

    Buon giorno ho fatto domanda il 29 settembre per la di verifica del requisito per l’accesso alla pensione anticipata lavoratore precoce non ho ancora ricevuto risposta, secondo lei prima del 30 novembre dovrò rifare la domanda o è valida quello che ho fatto il 30 settembre
    Grazie Maurizio

    Rispondi
  • Avatar
    9 Novembre 2017 in 17:39
    Permalink

    Io sono un’autonoma, ho 61 anni e 36 di contributi. Vorrei chiedere se, qualora venisse concessa la proroga OD 2018, per la mia situazione sarebbe più conveniente approfittare di questa opportunità oppure attendere la normale uscita a 67? Inoltre nel 2022 l’età rimarrà questa oppure slitterà ancora? Grazie in anticipo per la risposta che mi darà!

    Rispondi
  • Avatar
    9 Novembre 2017 in 17:28
    Permalink

    Mio marito precoce e disoccupato ha avuto il diniego dall’inps il 15 ottobre perché il caf si è sbagliato e non ha mandato il file con la lettera di licenziamento noi abbiamo fatto subito la domanda di riesame che mi dicono oggi all’inps di roma via longoni sono state tutte sospese però la domanda peri versamenti volontari era perfetta 8000 euro ora quando ci conviene fare la domanda nuova per rientrare a marzo

    Rispondi
  • Avatar
    9 Novembre 2017 in 17:18
    Permalink

    È arrivata la risposta X pensione anticipata. No diritto perché la ditta paga meno del 17x cento al Inam….,,e che centro io essendo un lavoro gravoso….???

    Rispondi
  • Avatar
    9 Novembre 2017 in 17:03
    Permalink

    a febbraio 2018 scade il mio contratto di lavoro a tempo determinato.
    dai conteggi i 42 anni e 10 mesi li maturo a novembre 2018.
    andando in naspi da febbraio potrò andare in pensione a novembre?

    grazie

    Rispondi
  • Avatar
    9 Novembre 2017 in 16:55
    Permalink

    Buonasera solo per Vs informazioni..
    Ho 61 anni, mese Ottobre, anno 1956 e sono in mobilità fino a Marzo 2018(dovrei avere circa 36 anni e mezzo di contributi.
    Sono stata licenziata dalla Ditta Privata a Giugno del 2016. Sono andata al Caf e mi hanno detto che non rientro in nulla, APE Social “NO “in quanto non ho 63 compiuti nel 2018. Pensione anticipata non se ne parla.

    Semplice domanda, essendo non sposata e monoreddito che cosa dovrei fare? Gli uffici di impiego non funzionano e poi secondo Voi non trovano lavoro ai giovani figurati una a 61 anni.
    Cercato di prendere anche un app.to con INPS ma mi hanno detto che il sistema informativo mi scartava ,ovviamente ho dato il mio codice fiscale e ho detto che stavo in mobilità. Dovrei chiamare a metà Febbraio 2018.
    Domanda: ma lo stato Italiano ci pensa alle persone che rimangono senza lavoro e stipendio? Dobbiamo andare a chiedere l’elemosina per vivere?? Io ho sempre pagate le tasse ed ho i contributi versati.
    Grazie per la cortese risposta .
    Cordiali saluti

    Rispondi
  • Avatar
    9 Novembre 2017 in 16:05
    Permalink

    Buon giorno dottoressa adesso che ci è arrivata la 2 benedetta lettera che è rimasta bloccata in pdf una settimana sul sito dellinps..Dove ci viene data la data di decorrenza della pensione ( nel.mio caso. dal 5 giugno)ora quanto bisognerà aspettare per cominciare a percepire l’assegno pensionistico e relativi arretrati? ?Grazie e buon lavoro

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *