Pensioni 2018, news Salvini: ok abolizione Fornero, sicurezza e meno tasse

Le ultime novità sulla riforma pensioni 2018 al 4 maggio 2018 arrivano da Matteo Salvini che posta un video su Facebook in cui ripercorre dal 2015 al 2018 le promesse fatte agli italiani, tra queste sempre l’abolizione della Legge Fornero e la riduzione delle tasse. I capisaldi del programma, fa presente nel post, sono rimasti invariati, a dimostrazione, sottolinea, che abbiamo le idee chiare da anni, e che crediamo la coerenza possa sempre pagare nel lungo periodo. Poi vi è anche chi, come Vincenzo Boccia, con fermezza ritiene la Fornero ed il job Act non debbano essere toccati. Ecco le loro ultime dichiarazioni.

Riforma pensioni 2018, Salvini ribadisce il suo programma

Matteo Salvini, leader della Lega, in questi giorni sta usando moltissimo i social per parlare con i suoi elettori e nel farlo dà spesso frecciatine a Luigi Di Maio per far presente che il desiderio del cdx è salire al Governo e iniziare a fare il bene del Paese, anziché proseguire nei litigi. In uno dei recenti post scrive, ad esempio: “Mentre gli altri litigano e insultano, noi continuiamo a lavorare per gli italiani. Chissà se basterà, io ce la metto tutta.”

Poi torna a ribadire con forza ed entusiasmo gli obiettivi primari della Lega e del suo programma di Governo, se riuscirà a salire alla guida del Paese: “Le nostre proposte su immigrazione, pensioni e abolizione della legge Fornero, sostegno alle famiglie e alla natalità, rivoluzione fiscale con la tassa unica, difesa del Made in Italy. Coerenza e idee chiare, da anni, credo che alla fine paghino.” Vi è anche però chi continua a ribadire con forza che la Legge Fornero ed il Jobs Act non debbano, invece, essere toccati, come Vincenzo Boccia.

Pensioni 2018, Boccia: non smontare le riforme che gli altri ci invidiano

Vincenzo Boccia dal canto suo invece ha difeso a spada tratta la Riforma Fornero, dicendo che piuttosto si deve intervenire “sul cuneo fiscale, sui giovani, sulle infrastrutture” , Poi il presidente di Confindustria si dice preoccupato del clima di incertezza politica italiana, e ribadisce l’importanza delle riforme del lavoro e delle pensioni attualmente vigenti.

Ad avvalorare la sua convinzione anche le parole del premier albanese, Boccia ricorda infatti le sue ultime parole: “voglio far diventare il Paese come l’Italia“. Da noi, dice basito, invece si vogliono smontare Jobs Act, Industria 4.0 e la riforma delle pensioni, che gli altri ci copiano”. Voi cosa ne pensate delle parole di Boccia e di Salvini?

Erica Venditti

Erica Venditti

Mi chiamo Erica Venditti, classe 1981. Da aprile 2014 sono giornalista pubblicista Scopri di più

One thought on “Pensioni 2018, news Salvini: ok abolizione Fornero, sicurezza e meno tasse

  • Avatar
    4 Maggio 2018 in 13:34
    Permalink

    Che Salvini sia diventato un politico professionista e integrato perfettamente al sistema, al contrario di quello che vuole far intendere, lo hanno capito anche le pietre. Volesse davvero fare gli interessi di tutti ci avrebbe già dato in governo…invece ha preferito restare al guinzaglio e fare gli interessi di chi lo tiene a guinzaglio. Spero si ravveda. Boccia cerca di non fare la fine della moglie difendendo l’indifendibile.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *