Pensioni anticipate oggi ultime novità su quota 100: audizione UPB in commissione lavoro

Le ultime notizie sulle pensioni anticipate di oggi 8 marzo 2019 arrivano dalla Camera, dove continua la conversione in legge del decretone su pensioni e reddito di cittadinanza.

Nelle ultime ore sono stati presentati diversi emendamenti (circa 800) ed ora, scaduto il termine ultimo per depositarli si passerà all’esame delle proposte emendative e nei prossimi giorni sapremo se ci saranno alcune modifiche o no alla riforma delle pensioni. Intanto l’Ufficio parlamentare di Bilancio in audizione ha fornito un analisi molto interessante su quota 100.

Ultime novità Pensioni oggi: l’analisi su quota 100 dell’ UPB

E’ importante riporta l’intervento del consigliere dell’Ufficio Parlamentare di Bilancio (UPB), Alberto Zanardi, che è intervenuto in audizione presso le Commissioni riunite Lavoro pubblico e privato e Affari sociali della Camera dei deputati e ha analizzato il provvedimento di quota 100. Tra i passaggi più significativi citiamo: ” Tenendo conto che l’anticipo della pensione riduce la rata ma aumenta il numero degli anni di fruizione, “Quota 100” risulterà conveniente per gran parte di coloro che matureranno i requisiti nel 2019, soprattutto se rientrano nel calcolo retributivo e hanno un tasso di sconto intertemporale superiore al 3 per cento”.

Poi sulla spesa per quota 100 e le altre misure pensionistiche l’analisi riporta che: ” Sul versante delle misure in materia pensionistica le simulazioni condotte dall’UPB forniscono risultati sostanzialmente in linea con le valutazioni ufficiali per quanto riguarda sia il maggior numero di pensioni in pagamento nei prossimi dieci anni sia la connessa maggiore spesa. Il maggior numero di pensioni a fine anno ammonterebbe a poco più di 314.000 nel 2019, per poi aumentare sino a poco più di 372.000 nel 2021 e quindi ridursi gradualmente sino a 150.000 circa nel 2028. La maggiore spesa lorda ammonterebbe a circa 4 miliardi nel 2019, per poi aumentare sino a circa 8,6 miliardi nel 2021 e di lì cominciare a ridursi più rapidamente dal 2024 (circa 1,4 miliardi nel 2028).

Pensioni anticipate e quota 100 ultime novità: UPB su turnover e spesa

La relazione poi prosegue parlando anche del turnover che quota 100 dovrebbe garantire nel pubblico impiego: ” Sulla possibilità di una staffetta intergenerazionale messa in moto dai pensionamenti anticipati, la letteratura economica e le analisi empiriche non giungono a conclusioni univoche. Nel breve periodo la contrazione dell’occupazione delle coorti più anziane che sarà prodotta da quota 100 potrebbe favorire un moderato ricambio generazionale, soprattutto nel settore pubblico. Nel lungo periodo, invece, l’occupazione tanto dei giovani quanto degli anziani dipenderà dall’efficacia delle misure di incentivo alla crescita economica implementate dal governo”.

Infine un monito non troppo incoraggiante sulla spesa che si dovrà sostenere per queste pensioni anticipate, e sui meccanismi di monitoraggio: “L’elevata incertezza delle stime relative ai costi delle misure contenute nel provvedimento ha indotto a prevedere meccanismi di monitoraggio differenziati per il reddito e la pensione di cittadinanza, da un lato, e per le misure di revisione del sistema pensionistico, dall’altro. Tale meccanismo di monitoraggio, sebbene fondamentale per il controllo della spesa, presenta alcuni elementi di criticità. Che andrebbero attentamente valutati”.

PensioniPerTutti lavoro ogni giorno contro le fake news, questo articolo è stato verificato con le seguenti fonti: Sito dell’ufficio parlamentare di Bilancio Segnalaci una correzione se hai bisogno alla nostra mail!

Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

One thought on “Pensioni anticipate oggi ultime novità su quota 100: audizione UPB in commissione lavoro

  • Avatar
    8 Marzo 2019 in 11:50
    Permalink

    Basta chiacchiere su tutto! Finite questa manfrina e governate ! La tavola conservate la per le supercazzole Delle opposizioni che sono come quelle della volpe che non è arrivata alla uva

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *