Pensioni quota 100 turnover

Pensioni anticipate ultime oggi su quota 100: da agosto effetti sul turnover?

Le ultime novità di oggi 18 maggio 2019 sulle pensioni anticipate riguardano nuovamente il turnover che la quota 100 dovrebbe generare in diversi settori. Secondo quanto riporta il sole 24 ore dal 1 agosto dovrebbero esserci gli effetti principali, soprattutto nel pubblico impiego ma non solo. Infine vediamo anche le parole della senatrice Garavini del PD, che torna a parlare dei tagli ai pensionati voluti dal Governo.

Pensioni anticipate oggi ultime novità su turnover: Dove quota 100 avrà più effetto

Da quanto riporta il Sole24 ore dal “1 agosto 2019 si aprirà la prima finestra di uscita dal lavoro” che porterà un nuovo turnover grazie alla quota 100. Il Governo sta “Predisponendo un piano per 100.000 assunzioni nei prossimi cinque anni” Uno degli ambienti principali sarà la scuole dove avremo “Circa 66.000 di queste relativi a insegnanti“. 

Stando all’analisi del giornale però, saranno anche altri oltre alla scuola i campi interessati con “Sono previste più di 6.000 assunzioni nelle forze di polizia, circa 1.500 tra i Vigili del fuoco, 1.000 nell’università, altre 1.000 nell’Ispettorato nazionale del lavoro, 420 all’Inail e complessive 10.000 nei diversi ministeri. Si tratta, come detto, di assunzioni che avverranno però con un orizzonte di cinque anni e quindi non tutte saranno già quest’anno o il prossimo”. Stando alla ricostruzione, con ogni probabilità si andrà per “blocchi” e potrebbe anche capitare che i vincitori del concorso debbano aspettare del tempo prima di vedersi effettivamente chiamati a coprire l’incarico. Non bisogna infine trascurare che Quota 100 avrà effetti anche sugli enti locali, che dovranno quindi predisporre dei concorsi.

Pensioni ultime notizie oggi: PD critico su tagli per i pensionati

La Vicepresidente della Commissione Difesa, la senatrice del PD Garavini ha spiegato: “Con una mano promettono una pensione di cittadinanza che in realtà andrà solo a pochi. E con l’altra sottraggono soldi a chi ha lavorato una vita. Il Governo si è preso gioco dei pensionati italiani, ai quali aveva promesso grandi risorse. Salvo poi obbligarli a restituire allo Stato i soldi delle rivalutazioni e dei conguagli. I precedenti Governi PD avevano cancellato il pagamento per il cumulo dei contributi. Consentito la pensione anticipata, senza alcun costo, per i lavoratori precoci e per chi aveva svolto lavori usuranti. E aumentato il valore della quattordicesima mensilità. Ampliando la platea di chi ne usufruisce”.

Poi prosegue: “Non posso che condividere e fare mio l’appello lanciato dalla Federazione europea dei pensionati e delle persone anziane (Ferpa). La manifestazione promossa il 1 giugno dai sindacati dei pensionati sarà un’occasione proprio per riportare le esigenze di questa categoria all’interno del dibattito dell’esecutivo, così come in quello per le elezioni europee. I nostri pensionati  – fa presente la Senatrice Laura Garavini – rappresentano un ammortizzatore sociale fondamentale. Con i loro risparmi aiutano i figli. Si prendono cura dei nipoti. E che cosa dà loro in cambio l’attuale Governo? Nulla. Nulla per la non autosufficienza. Nulla per l’invecchiamento attivo. Nulla per l’assistenza. In compenso, però toglie loro risorse”. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci sul nostro sito per tutte le ultime novità sulle Pensioni!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Autore dell'articolo: Stefano Rodinò

Stefano Rodinò
Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

19 commenti su “Pensioni anticipate ultime oggi su quota 100: da agosto effetti sul turnover?

    Avatar

    agostino

    (20 Maggio 2019 - 23:49)

    Angelo trq anche la mia è bloccata, pensa che l’hanno preso in mano sei volte al’inps e 6 volte messa in giacenza perchè non hanno voglia di lavorare, ultima giacenza 2/5 Dovendo prendere la pensione ad Aprile ancora aspetto, e non so quando la prenderò forse a Luglio se mi faranno i conteggi entro il 10 di Giugno? altrimenti salta ad Agosto, comunque il 26 per le europee bloccherò il mio voto, perchè senza pensione non si mangia ,e digiuni non si ha la forza di andare a votare. hahahahah Comunque di certo se avrò la forza di votare non voterò 5 stalle.

    Avatar

    Giampiero

    (20 Maggio 2019 - 14:00)

    Riguardo al turnover……
    Sono andato in azienda a parlare della mia pensione….
    Il ceo : “è meglio che rimanga non abbiamo trovato giovani con caratteristite della mansione”
    In pratica a noi del 1957/58/59 ecc ecc è difficile sostituirci nel mondo del lavoro
    E una volta via noi per il futuro della Italia la vedo dura.
    I giovani non sono alla altezza di questo cambio generazionale

    Avatar

    Giovanni

    (19 Maggio 2019 - 20:26)

    Il mio messaggio perché è stato cancellato?

      Erica Venditti

      Erica Venditti

      (19 Maggio 2019 - 21:49)

      Quale? Lo rimandi nel caso

    Avatar

    Fiorenzo

    (19 Maggio 2019 - 16:48)

    Come mai dopo 28anni di contributi da dipendente e 11 da artigiano lin pensione quota 100 l’inps Mi ha assegnato pensione provvisoria categoria woart

    Avatar

    Vincenzo santoro

    (19 Maggio 2019 - 10:25)

    permesso che la nuova Norma sulle pensioni non annulla la norma esistente a mio avviso la era la realta non corrisponde agli annunci fatti dagli autori. Basti pensare ai reali effettI del riscatto degli anni di laurea, ai gravosi costi dell’anticipo del tfs per I lavoratori e in fine per il pubblico impiego ovvero I servizi come saranno coperti I postI di coloro che andranno via (?) Visto che non si va oltre un vago annuncio di assunzioni in Cinque anni peraltro a seguito concorsi banditi precedentemente. In pratica ci si sta esercitando sui bisogni soprattutto dei giovani ma non si vede un Vero e proprio programma solo parole parole e promesse. In film gia visto.

    Avatar

    Giovanni

    (19 Maggio 2019 - 10:03)

    Prnsioni oggi in data odierna avevo lasciato un messaggio riguardante la pensione e che non vedo più in bacheca volevo sapere quando potrò andare in pensione compiró 62 anni il 26 giugno e ho versato 32 anni suonati di contributi con quota 100 non c’e la farò ora la mia domanda è questa non avendo maturato i contributi devo aspettare i 67 anni perché non potrò raggiunere i 38 anni non sono penalizzato perché non ho avuto la fortuna di essere un lavoratore precoce in questo caso non è sbagliato che non sono sufficienti i 35 ! Grazie e buona domenica.

    Avatar

    Angelo

    (19 Maggio 2019 - 7:57)

    Perché l’INPS tiene bloccate le domande di quota 100 che anno da cumulo contributi Inps più esteri non riescono a darmi una conferma

    Avatar

    Roberto

    (19 Maggio 2019 - 7:23)

    Io grazie a quota 100 (62 compiuti ad aprile 41 anni di versamenti) posso andare in pensione e la mia licenza (visto che sono artigiano e la steea è a numero chiuso) viene acquistata da una persona che aveva bisogno di trovare un lavoro.Quindi tutto ok 1 esce e 1 entra.

    Avatar

    Salvatore

    (19 Maggio 2019 - 6:22)

    I rappresentanti dei partiti che hanno fatto parte degli ultimi tre esecutivi precedenti farebbero gran meglio a stare zitti. Hanno massacrato la classe media, umiliato i lavoratori, caricati di tasse gli italiani e venduto il Paese ai potentati economici europei e mondiali.
    Solo per la vergogna dovreste starvene zitti!
    E invece blaterano e hanno tutte le soluzioni in tasca e “sanno loro cosa va fatto…”.
    Per piacere, muti e stecca!

    Avatar

    Clara

    (19 Maggio 2019 - 0:13)

    Ho 57 anni sono insegnante scuola dell infanzia sono molto stanca ho fatto una lunga gavetta 28 anni di servizio come potrei andare in pensione?

    Avatar

    Gianfranco Mazzieri

    (18 Maggio 2019 - 21:47)

    Stefano, se ci sei batti un colpo, non ho visto mai un mio commento pubblicato, a cosa ti serve allora la mia mail e tutto il resto?

    Avatar

    Nadia

    (18 Maggio 2019 - 21:33)

    Buonasera sono del 59 e lavoro Com dipendente ATA a settembre ho 37 anni di contributi rientro x la pensione di quota 100 grazie

      Erica Venditti

      Erica Venditti

      (20 Maggio 2019 - 12:31)

      Per quota 100 i paletti sono 2 avere almeno 62 anni e avere almeno 38 anni, qundi lei essendo molto giovane non vi rientra

    Avatar

    Gianfranco Mazzieri

    (18 Maggio 2019 - 21:32)

    Ma e’ normale che a 62 anni si puo’ andare in pensione versando 38 di contributi ma non si puo andare a 66 solo perche’ si hanno versato ” solo” 37 ? Le fregature in Italia sono sempre per chi ha lavorato in proprio senza cassa integrazione, senza cassamutua in caso di malattia, senza nessuna tutela ma pagando il 65 x 100 di tasse se ti fai un c..o cosi’ , sempre che chi ti commissiona il lavoro ti paghi. Se riesco , quando saro’ in pensione, andro’ all’ estero ad imparare i trucchi del mestiere ai giovani di quel Paese. Io voglio bene ai nostri giovani ma i loro padri devono tribolare nel vedere che i loro figli non trovano il lavoro e nessuno glielo impara. E spero tanto siano i figli di qualche politico.

    Avatar

    Carmelo

    (18 Maggio 2019 - 18:11)

    Salve vorrei capire il discorso pensione ogni giorno ne dite una .vorrei sapere ho compiuto 52 anni e 32 di contributi versati quanto dovrei andare in pensione

      Erica Venditti

      Erica Venditti

      (18 Maggio 2019 - 20:17)

      Noi diciamo da sempre le stesse cose….ossia quelle che il.governo ha legiferato…può uscire con quota 100 solo se ha un mimimo di 62 più 38..se fosse donna vi è stata la proroga fino al 31 12 2018 sevono 35 anni e 58/59 anni a seconda se dipendente o autonoma. Esiste ape sociale ancora per il 2019 servono 30/36 anni ed un miniml di 63 anni. Esiste quota 41 solo per alcuni precoci disagiati. Poi riportiamo i desiderata dei lavoratori che ovviamente non sono leggi. Detto Direi che le mancano parecchi anni per poter accedere alla quiescenza.

        Avatar

        Giovanni

        (19 Maggio 2019 - 7:24)

        Sono un dipendente pubblico compiró 62 anni il 26 Giugno prossimo e 32 anni suonati di contributi quando andrò in pensione grazie e buona giornata

    Avatar

    Andrea

    (18 Maggio 2019 - 14:41)

    Un elemento su cui riflettere è il fatto che quota 100 nel pubblico impiego riguarda oggi carriere lunghe e in molti casi posizioni apicali nelle rispettive amministrazioni, per le quali non ci saranno sostituzioni dall’esterno bensì promozioni in molti casi di persone già inserite e solo ‘leggermente’ più giovani.
    Il vero rinnovamento dei vertici della PA potrebbe quindi non esserci e le giovani leve, che tutti ci auguriamo vengano assunte, andranno in posizioni, nel migliore dei casi, intermedie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *