Pensioni Durigon e Salvini ultime

Pensioni anticipate ultim’ora: parole di Durigon e Salvini su Quota 100 e Opzione Donna

Anche oggi 23 maggio 2019 torniamo a parlare di Pensioni ed in particolare di quota 100 e Opzione donna e lo facciamo riportandovi le ultime dichiarazioni rilasciate dal Vice Premier Matteo Salvini al Corriere dalla Sera e dal sottosegretario al Ministero del lavoro, Claudio Durigon durante il suo intervento su Radio Capital. Vediamo cosa hanno detto e tutte le novità dell’ultim’ora sul mondo delle pensioni.

Ultime novità Pensioni anticipate: le parole di Durigon su Quota 100 e Opzione Donna

Intervistato all’interno di Circo Massimo, la trasmissione di Radio Capital, Durigon ha subito specificato che non ci sono corsie preferenziali all’INPS per quota 100: ” L’Inps, nella veste del direttore generale, mi ha garantito che stanno lavorando tutte le pratiche in maniera equa. Non c’è una corsia preferenziale per chi ha presentato domanda di quota 100“. Poi l’esponente leghista hatoccato il tema dei risparmi sulle risorse stanziate per Quota 100. “Quando si fanno delle azioni del genere, la ragioneria e l’Inps devono quantificare e trovare la copertura del 100% delle platee che vengono definite. Su quota 100 siamo di fronte a un’opzione, quindi ognuno può scegliere in base al suo stato personale di motivazione se andare o no in pensione. Le domande presentate sono circa 136mila, quasi 20mila di opzione donna, l’azione era prevista di 290mila quest’anno, siamo a maggio e quindi siamo in linea. Se si arriverà a 290mila? Non dico questo, quella è la copertura massima. Si arriverà a un livello di domanda del 70-80%, che era la nostra previsione, poi le coperture sono state messe al 100%, quindi dei risparmi ci saranno, non tanto quest’anno ma alla fine del triennio”.

Durigon, ha poi chiarito parlando delle eventuali risorse non utilizzate per queste misure che “C’è un vincolo, devono tornare in ragioneria, vanno nel calderone della diminuzione del debito” e quindi non saranno utilizzate per altri interventi previdenziali. Orietta Armiliato del CODS ha commentato queste parole dicendo che ” Un po’ di onestà intellettuale ogni tanto ci conforta. Per altro noi da questa pagina abbiamo sempre sostenuto che il tesoretto annunciato “urbi et orbi” da Di Maio fosse solo frutto del ‘bla bla bla’ che ci propinano durante la propaganda elettorale. In ogni caso, basta andare in contrapposizione, qualcuno alla fine, dice anche le cose come sono realmente”.

Pensioni ultim’ora, Matteo Salvini rivendica quota 100

Matteo Salvini è stato intervistato dal Corriere della Sera ed è tornato a parlare di pensioni e di quota 100, rispondendo indirettamente al M5S che negli ultimi giorni ha accusato il suo partito di esser causa di immobilismo sulle riforme (Di Maio ha dichiarato “su dieci provvedimenti varati, nove sono targati 5 Stelle”). Il Vice Premier ha detto “Ho scelto di non rispondere. Se non con i fatti: quota 100, di chi era? Chi chiedeva il superamento della Fornero? A oggi abbiamo cambiato la vita a più di 200 mila persone. E si stabilizzerà il rapporto che vede un posto di lavoro ogni due persone che andranno in pensione”.

Poi ha proseguito: “E poi, la legittima difesa è legge. lei ricorda chi l’ha voluta? La Pace fiscale: lo scriva, dopo aver migliorato la situazione di tante persone, l’obiettivo è estenderla alle società. E con la flat tax sarà un nuovo miracolo italiano. Si tornerà al boom da anni Cinquanta, altro che questa Europa grigia e triste di precari. E le telecamere negli asili”.

PensioniPerTutti lavora ogni giorno per combattere le fake news e fornire un informazione corretta e veritiera. Questo articolo è stato verificato con le seguenti fonti: Corriere della Sera. Segnalaci una correzione se hai bisogno alla nostra mail!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Autore dell'articolo: Stefano Rodinò

Stefano Rodinò
Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

17 commenti su “Pensioni anticipate ultim’ora: parole di Durigon e Salvini su Quota 100 e Opzione Donna

    Avatar

    Agostino

    (24 Maggio 2019 - 0:56)

    Fabrizio scusa ma dal tuo commento non ho capito se lo fai come aspirante pensionando, oppure come appartenente alla sinistra . Comunque ti voglio dire 2 cose , la prima e quella che se parli come lavoratore precoce e non hai 62 anni, mi dispiace che tu attualmente non entri nella categoria dei pensionandi, ma non credo che si possa addossare tutta la colpa a Salvini perchè non comanda da solo, e quindi non puoi condannarlo per non aver potuto mantenere in un colpo solo lo smantellamento della legge Fornero sapendo che i soldi sono pochi e di conseguenza non si possono mantenere di colpo le promesse fatte di due forze politiche. Perchè puttroppo ogni gallo deve cercare di accontentare il proprio pollaio e di fatti ha cominciato a fare qualche cosa con quota 100 a mio avviso poco ma sempre meglio di niente di certo per chi ne può e vuole approfittare finalmente può farlo. Comunque sono sicuro che il resto lo farà in seguito e mi auguro per il bene dei precoci che avvenga il prima possibile, anche se non ti nascondo che anche io sono precoce anche se non ho i contributi versati,ne ho solo 42 anni invece di 50,avendo in cominciato a lavorare molto prima di te. Dalle mie parti finita la scuola elementare nei mesi estivi chi si poteva arrangiare lo faceva e in vece di giocare tra ragazzini, cercava di insegnarsi qualche mestiere artigianale nelle piccole aziende artigiane , e poi finito le scuole medie lavoro per tutti quelli che ne avevano bisogno economico, oppure non avevano voglia di studiare, e poi per evitare di non stare in mezzo alla stada a giocare e evitare di fare cattive amicizie. Invece se parli per il 2 motivo credo senza avere niente in contrario che tu sei di sinistra, e parli cosi per screditare quello che Salvini di buono sta facendo, se sarebbe il 2 motivo credo fermamente che politicamente siete finiti, e siete in via di estinzione, perchè con tutto quello che avete fatto rovinando una nazione sia come lavoro, che come immigrati , e che attualmente continuate a dire in campagna elettorale parlando senza veri programmi e senza idee per il popolo italiano.Proponete cose che non avete fatto quando eravate al comando,e che ora pretendete che lo faccia chi comanda adesso, e che quello che stanno facendo e sbagliato .Ma gli italiani se ne sono accorti che volete ritornare a distruggere quel poco di buono che è rimasto, i tempi sono cambiati e per conto mio saranno pochi gli italiani che vi verranno dietro,lo farà solo chi ha scopi di interessi economici o personali. Poi per i voti della lega, stai tranquillo che il 26 Salvini batterà il PD di Renzi e secondo me mi posso anche sbagliare, ma sono sicuro che supererà il 42% mentre 5 stelle sarà attorno al 20% mentre tutta la sinistra credo che il 20 % lo vedrà con il cannocchiale .

      Avatar

      Franco Giuseppe

      (24 Maggio 2019 - 14:56)

      Agostino, con tutto il rispetto, se uno non può decidere da solo e soldi non ce ne sono abbastanza , questo non implica comunque che le leggi che fai non debbano essere eque e giuste. I soldi sono quelli che sono ? OK, cominci a levare 1 anno ma per tutti. Non che si tolgono 5 anni ad alcuni e altri si debbano sorbire 5 anni in più. Mi scusi, ma che logica insegue Lei ? Se c’è una cosa che odio è il fatto che molti, che oggi godono della quota 100, dicano che purtroppo di più non si poteva fare e che quindi i precoci portino pazienza. Non vi sembra che ne abbiamo già avuta abbastanza ?

      Avatar

      Franco Giuseppe

      (24 Maggio 2019 - 15:11)

      Agostino, non è che oggi sia diventato improvvisamente la mia valvola di sfogo, ma le ricordo che la Lega è quel partito che insieme a FI ci ha portato al quasi default del 2011 e all’arrivo di Monti. Il M5S è quell’altro partito che nel 2013, dopo la cura Monti, per bocca dello stesso Grillo, era il partito che : ” Il M5S non è in grado di gestire un paese in macerie”. Quando c’è da lavarsene le mani o di assumersi responsabilità Lega e 5S sono i primi. Con tutta la sincerità le dico che il PD è quel partito che ha assunto decisioni che penalizzavano il proprio elettorato ( Fornero) e che ha pagato caro. Quindi i danni li fanno gli altri e la sx deve rimediare e questa è storia e verità. Vedremo questo autunno se la Lega e il M5S si prenderanno la briga di fare la finanziaria lacrime e sangue che tutti si aspettano.

      Avatar

      Roberto

      (25 Maggio 2019 - 15:01)

      Questi cialtroni stanno liquidando qupta 100 per ragioni elettorali. Chi ha i 43 anni e , mesi che aspetti! Inutile provare a ragionare con uno come te che ha il paraocchi come i cavalli,!

        Avatar

        Alessandro Bellomo

        (26 Maggio 2019 - 23:56)

        Franco Giuseppe non posso credere che lei stia parlando seriamente. Lei ancora crede che il default del 2011 fu colpa di FI e Lega ? La cura Monti ? Le decisioni del PD ? Ma stiamo parlando seriamente o cosa ? Berlusconi è stato fatto fuori dalla Germania, dalla Francia, dalla Magistratura Rossa , inserendo poi il loro uomo di fiducia Monti. Altro che cura Monti. Per il PD mi basta ricordarle che persone come Crozza e Travaglio hanno sparato a zero sul non movimento del partito comunista. Chissà perchè tutti cercano di screditare Salvini adesso. Qualsiasi cosa faccia/dica tutti ad attaccarlo. Forse che ci sia qualcuno che non vuole cambiamenti ? Perché cercare di stenderlo aggredendolo per tutto, invece di proporre qualcosa di nuovo, di notevole ? Forse non ci sono progetti ? Che lo scopo ultimo sia come sempre ” LA POLTRONA ” ? Spero di no……

    Avatar

    Giovanni

    (23 Maggio 2019 - 15:50)

    Salve , volevo chiedere: Perché persone che hanno frequentato Istituti professionali di Stato pur avendo il diploma di qualifica di operaio specializzato in meccanica , tornitore, elettricista etc. Non possono riscattare i contributi per anticipare la pensione. Anche gli esonerati dalla leva per eventi sismici del 1980. Grazie

      Erica Venditti

      Erica Venditti

      (24 Maggio 2019 - 11:14)

      Non so darle una risposta forse perché ho capito anche poco la domanda, a dir il vero. Potrebbe comunque provare a sentire in pvt Domenico Cosentino , Presidente del Pastroato inapi, che mgari potrebbe aiutarlo a risolvere i suoi dubbi. Le scriva su messanger e faccia pure il mio nome

    Avatar

    Gianfranco Mazzieri

    (23 Maggio 2019 - 15:16)

    Per soffiare il naso puo’ prendere la carta igienica, tanto un posto vale l’ altro ( stessa cosa anche per chi ha fatto questo articolo)

      Erica Venditti

      Erica Venditti

      (23 Maggio 2019 - 19:44)

      Mi perdoni Gianfranco non ho capito la sua ironia….cosa voleva dire a chi ha scritto l articolo?

        Avatar

        Rina Zanchi

        (24 Maggio 2019 - 18:58)

        Vorrei sapere il motivo per cui è stata fatta la distinzione per Opzione donna, tra le lavoratrici dipendenti 58 anni e le autonome 59. Grazie

          Erica Venditti

          Erica Venditti

          (25 Maggio 2019 - 22:10)

          Per tutelare le lavoratrici autonome che versando meno di contributi avrebbero avuto un assegno troppo basso, si è valutato che 1 anno in più permette più o.meno l equiparazione con le dipendenti

    Avatar

    Giovanni Galli

    (23 Maggio 2019 - 14:15)

    Salve,
    si potrebbero avere notizie sull’accordo con le banche per l’anticipo sul tfs?
    Grazie

      Erica Venditti

      Erica Venditti

      (25 Maggio 2019 - 22:11)

      Non so granché al rigaurdo, provi a scrivere a Domenico Cosentino presidente del patronato inapi.

    Avatar

    Ivo valsecchi

    (23 Maggio 2019 - 13:49)

    Piantala che ci avete gia’ preso in giro

      Avatar

      Maria gabriella

      (23 Maggio 2019 - 17:00)

      Buongiorno a fine anno lascerò lavoro con incentivo i cosi detti esodati avrò in tutto 35 anni e 7 mesi di servizio.Purtroppo dovrò aspettare al 2026 per la pensione di vecchiaia.
      Domanda posso presentare anno prossimo domanda x opzione donna?
      Grazie

        Erica Venditti

        Erica Venditti

        (24 Maggio 2019 - 11:12)

        Maria Gabriella non mi ha detto la sua età e non conosco la sua storia dunque fatico con questi pochi dati a darle risposta, posso però indicarle due alternative ottime. Sentire Orietta Armiliato, amministratrice del Comitatoopzione donna social, che potrà darle maggiori lumi sul suo ossibile o meno accesso ad opzione donna, oppure giacché mi parlava di esodati, scrivere a Elide Albono o Luigi Metassi amministratori del comitato esodati licenziati e cessati, che potranno aiutarla in tal senso. Oppure le fornisco ancora un’ultima alternativa se vuole sentire un esperto previdenziale, iscriversi alla pagin Fb l’esperto previdenziale risponde e scrivere lì la sua domanda a cui risponderà Domencio Cosentino, Presidente del Patronato Inapi

    Avatar

    Fabrizio

    (23 Maggio 2019 - 13:13)

    Tutti che si attaccano sui vetri quello propagandato in campagna elettorale 41 per tutti dov’è? Tutti uguali promesse solo per prendere voti mi auguro che le lega e 5 stelle prendano pochi voti io di sicuro non voterò più per loro 👎👎👎

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *