Pensioni invalidità 2020, al via l’aumento: quando arrivano gli arretrati?

Non smette di far discutere il tanto atteso incremento delle pensioni di invalidità, alcuni lettori, che ci hanno gentilmente rilasciato la loro testimonianza sul sito, hanno ricevuto da qualche giorno l’aumento, altri lo vedono finalmente indicato sul cedolino, ma non hanno ancora ricevuto l’accredito aggiornato e per il mese di novembre hanno percepito la cifra solita, altri ancora hanno ottenuto anche gli arretrati, mentre alcuni, ma a dir il vero ci pare sia la minoranza, ancora non vedono segnato nemmeno l’incremento a terminale. L’Inps con il messaggio del 28 ottobre il numero 3960 ha fatto chiarezza spiegando che l’aumento per gli aventi diritto sarà corrisposto con le mensilità di novembre e dicembre 2020. Insieme all’aumento saranno altresì corrisposti gli arretrati spettanti dovuti dal 20 luglio. Ragion per cui quanti ancora non hanno visualizzato l’aumento ma ne hanno diritto, dati i limiti reddituali imposti, non devono temere perché é solo questione di poco tempo ormai. Sulla certezza dell’avvio dei pagamenti dal 1 novembre nei giorni scorsi é intervenuta con un post Facebook anche il ministro Catalfo che sulla sua pagina ufficiale ha parlato di ‘ sfida importante’ specie a fronte del periodo particolarmente delicato che stiamo attraversando, ove più che mai risulta fondamentale, precisa, ‘tutelare le persone più vulnerabili’. Di seguito le parole del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali e le testimonianze dei nostri lettori.

Pensioni invalidità 2020: le parole del Ministro Catalfo

Da domani, 1 novembre, l’Inps effettuerà i pagamenti delle pensioni di invalidità civile al 100% con l’aumento che il Governo ha introdotto nel Decreto Agosto. Ciò significa che per i cittadini in condizioni di invalidità totale e di età pari o superiore a 18 anni – circa 200 mila persone – verrà riconosciuto in automatico un assegno mensile che passerà da 285 a 650 euro (considerati i livelli reddituali previsti dalla legge).

A questo importo, inoltre, saranno aggiunti gli arretrati calcolati dal 20 luglio scorso. Siamo di fronte a una sfida importante. Mai come adesso il Paese ha il dovere di unirsi e garantire tutte le tutele necessarie alle persone più vulnerabili”.

Aumento pensioni invalidità, al via i pagamenti: le testimonianze

Luca:Buongiorno Erika, volevo confermare che nel sito Inps nella voce TE08 e’ visibile il ricalcolo degli arretrati dove viene menzionato che sara’ pagato nelle prossime rate di pensione….non hanno specificato Dicembre ma credo sia cosi. Arrivata anche la comunicazione cartacea e sulla casella di posta online, sempre sul sito. Grazie”

Michael:Ho controllato oggi finalmente dettaglio pensionistico aggiornato al 08/20 Ultima movimentazione 30/10/20, Maggiorazione di 354 circa tot ricalcolo pensione 651,51 Non mi compaiono gli arretrati e normale??”

Angelo, dalla sua rassicura quanti ancora non hanno ricevuto l’aumento, esortandoli, come abbiamo fatto noi più volte, a non disperare e ad avere ancora un pochino di pazienza, l’Inps sta efefttivamente liquidando: “Salve, ho 63anni titolare di invalidità 100% e Oggi 2/11/20 vedo il fascicolo con data movimentazione 02/11/2020 con evidenza in basso maggiorazione sociale € 354,37, pensione pagata 651,51, volevo rassicurare i lettori e invitarli ad avere un pò di pazienza perche se avete i requisiti reddituali in questo mese sarà tutto risolto”

Sebastiano, fa eco sul sanare l’ansia e con la sua testimonianza cerca di tranquillizzare a sua volta i meno fortunati che ancora non hanno ricevuto ‘l’incremento al milione’: “Buon pomeriggio, Avevo visionato il dettaglio del fascicolo sabato 31/10 e non c’era nulla. Oggi 2/11 vedo il fascicolo con data movimentazione 30/10/2020 con evidenza in basso maggiorazione sociale € 354,37, pensione pagata 651,51. FINALMENTE !!! Avevo fatto solo RED SEMPLIFICATO ad Agosto. Spero che il presente possa recare meno ansia a tutti. Stanno aggioranando il sistema. Saluti”.

Stefania, una nostra assidua lettrice ci conferma di aver ricevuto anche già gli arretrati, e lei stessa a definirsi ‘fortunata’ rispetto ad altri che ancora sono in attesa: “Buonasera a tutti. Riporto di nuovo anche la mia testimonianza. Oggi mi sono stati liquidati sia la maggiorazione che gli arretrati. Non avevo presentato RED nè domanda di ricostituzione o altro . Nel mio caso è avvenuto tutto in automatico. La maggiorazione era visibile dal mio fascicolo previdenziale già intorno al 10 ottobre, mentre il cedolino dal 20 ottobre, arretrati compresi . Mi reputo “fortunata” in tal senso, perché capisco l’ansia dell’ attesa (che io stessa ho condiviso con voi per nei mesi addietro) e la delusione di chi ancora non ha ricevuto la maggiorazione. Mi fa piacere leggere che comunque i sistemi si stanno aggiornando pian piano, A tutti coloro che erano nella mia stessa situazione abbiate pazienza e controllate che se ne avete diritto come me con reddito zero vi sarà l’aumento

Tony: “Stimata Dott.sa Erika mi permetto di riscrivere per informare che oggi alle 09.15 ho guardato il fascicolo e ho trovato la maggiorazione. Sono molto gratto per la sua dedizione. certo dell’impegno da lei messo per trovare e dare l’informazioni giuste,
Continuero’ a seguire questo sito e li dove e possibile dare un contributo Come sostenitore del concetto che il bene collettivo e il bene personale, che lei e il Dott. Massimiliano avete dimostrato una infinità di grazie a lei e tutti coloro che hanno collaborato in questi mesi”

Gosia, ci informa che visualizza l’aumento ma ancora non lo ha percepito, rassicuriamo sul fatto che non é la sola ed anche in questo caso si tratta solo di pazientare per vedere l’accredito mutato al rialzo: “Buonasera a tutti sono nuova nel gruppo!! Mi chiamo Margherita, ho una domanda: Sul mio fascicolo previdenziale ho visto con la data del 30/10/20 maggiorazione sociale 354,37 pensione pagata 651,51 pero sul mio cendolinodi novembre mi segna 11rata “disposto” 297,14.. gentilmente mi potete aiutare?? p.s stamani ho controllato il mio c/c e vedo il vecchio importo sinceramente sono un po confusa..mi devo preoccupare?? Grazie mille”

Emanuele, dalla sua scrive, trovandosi nella medesima situazione di Gosia: “Seguendo il percorso indicato vedo il mio dettaglio pensionistico aggiornato al 08/2020 in effetti la maggiorazione sociale c’è ma non capisco perchè non sia stata liquidata” .

Le testimonianze positive sono certamente indicative del fatto che l’Inps stia mantenendo la parola, la liquidazione é ormai iniziata, e tra novembre e dicembre, come cita il messaggio Inps n°3960 gli aventi diritto visualizzeranno incrementi ed arretrati. Abbiate ancora un pò di pazienza, e se vi va, giacché vi abbiamo seguito dall’inizio, dalal vostra continuate ad aggiornarci, perché le vostre testimonianze sono certamente preziose per gli altri utenti e per permettere a noi di monitorare che l’iter stia procedendo nel migliore dei modi.

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Erica Venditti

Erica Venditti

Mi chiamo Erica Venditti, classe 1981. Da aprile 2014 sono giornalista pubblicista Scopri di più

33 pensieri riguardo “Pensioni invalidità 2020, al via l’aumento: quando arrivano gli arretrati?

  • Pingback: Pensioni invalidità 2020, ultime sull'aumento: discriminante, va esteso al 74-99% | Pensioni Per Tutti

  • Avatar
    18 Novembre 2020 in 16:23
    Permalink

    Buongiorno a tutti. Come già avevo detto in altri articoli, ho ricevuto sia la maggiorazione che gli arretrati col pagamento di novembre. Dato che la mia “vecchia” pensione ammontava a 297.14, ho avuto una maggiorazione di 354,37 per arrivare a una pensione totale di 651,51. Quindi tutto come previsto.
    Oggi sono entrata tramite Spid per controllare se fosse già visibile il cedolino di dicembre e ho notato che nel “Cassetto previdenziale del cittadino” (andando su – Pensioni titolare – Lista pensioni – PENSIONI – Dettaglio) adesso figura una maggiorazione di 354,60 ed una pensione pagata di 651,74.
    La data dell’ ultima movimentazione risulta al 14/11/2020 e riporta la dicitura ” G – Rinnovo”
    So che sono pochi spiccioli, non fanno la differenza, ma non capisco il perché di queste modifiche, e cosa significhi quella movimentazione .. A qualcuno risulta la stessa variazione?
    Inoltre non ho ben chiaro se la tredicesima sarà di 651, 51 o verrà calcolata tenendo conto del fatto che fino a luglio l’importo della pensione era inferiore..
    In saluto alla dottoressa Erica e a tutti i lettori. Vi seguo sempre.

    Rispondi
  • Avatar
    16 Novembre 2020 in 16:26
    Permalink

    Per gli over 60 chiedete tutti gli arretrati da quando avete fatto 60anni vi aspettano da prima a me li hanno calcolati da gennaio

    Rispondi
  • Avatar
    16 Novembre 2020 in 14:18
    Permalink

    Salve! oggi 16/11/20 controllo il mio fascicolo e trovo ultima movimentazione 14/11/20.
    Quindi vado (sempre nel fascicolo previdenziale) alla voce “domande di pensione presentate” e trovo gli arretrati (1.771,85 euro) e la pensione con l MAGGIORAZIONE SOCIALE a 651,51euro con pagamento sul cedolino di dicembre.
    Volevo solo portare la mia testimoniante e invitare tutti coloro che non hanno ancora visualizzato l’aumento e gli arretrati di pazientare perchè, se si hanno i dovuti requisiti tra non molto sarà tutto risolto.
    Saluti

    Rispondi
  • Avatar
    12 Novembre 2020 in 11:07
    Permalink

    S.ra Katia, buongiorno sono Gosia faccio parte del gruppo e cerchero di aiutarLe L’INPS valuta i redditi del 2020 e i redditi del 2019.. io Le consiglio di fare il Red semplificato / anno 2019/
    Viene preso in considerazione SOLO il reddito dell’ invalido non dei famigliari…
    Anche la pensione di invalidità viene calcolata!!! Per avere diritto all aumento NON BISOGNA SUPERARE 8469 / se invalidoè solo/ se cognugato 14447….
    Nel Suo caso viene calcolata la pensione + il RDC…. e qui potrebbere essere un problema a rimanere nei limiti.. spero di essere stata d’ aiuto…saluti

    Rispondi
    • Avatar
      12 Novembre 2020 in 13:05
      Permalink

      Buongiorno signora…grazie x le sue parole…ieri sn stata nella sede inps della mia sede cioe’ Catania…e dato che ho ultima movimentazione nel 2019 ho chiesto spiegazioni e mi hanno risposto che siccome nn avevo dichiarato i redditi la mia pratica nn e’ stata neanche considerata…ma io giorno 30 di ottobre su consiglio della circolare ho fatto ricostituzione della pensione. ..quindi adesso dovrei essere in regola…ma oggi ne abbiamo 12 e tutto tace…mi preoccupa il rdc che prendo da febbraio 2020…staremo a vedere anche se temo il peggio…ho sperato tanto in questo aumento…La saluto…

      Rispondi
    • Avatar
      12 Novembre 2020 in 13:54
      Permalink

      Ciao Gosia, ho letto che hai ricevuto gli aumenti, volevo sapere se avevi fatto Red semplificato e ricostituzioni per ottenerle, dopo che nel cedolino di novembre non avevi ricevuto nulla perché anch’io non ho ricevuto niente a novembre e quindi ho fatto il RED Semplificato anno 2019.
      Volevo sapere se devo fare anche la ricostituzione. Resto in attesa di tuo informazioni. Grazie

      Rispondi
      • Avatar
        13 Novembre 2020 in 23:39
        Permalink

        Buonasera Antonio!! Io ho fatto il RED SEMPLIFICATO ma per sicurezza ho fatto anche la domanda di ricostruzione reddituale.. forse non occorreva perche ho visto chei sia l aumento che gli arettrati mi sono stati riconosciuti d’ ufficio.in automatico. Ti consiglio di andare sul sito dell’INPS e leggere l ultimo Messaggio n.3960 del 28/10.. cmq in questi giorni INPS sta verificando ogni pratica quindi io ti suggerisco di controllare ogni tanto il Tuo fascicolo previdenziale ..spero di eseere stata d’ aiuto saluti 😊

        Rispondi
  • Pingback: Pensioni di invalidità 2020: ora verso aumento per i disabili dal 74 al 99? | Pensioni Per Tutti

  • Avatar
    9 Novembre 2020 in 20:00
    Permalink

    buona serra sono una invalida al 100 per 100 .e li INPS non o ricevuto la u mento di

    pensione

    Rispondi
  • Pingback: Pagamento Pensioni di dicembre 2020 ancora anticipato: calendario e bonus tredicesima | Pensioni Per Tutti

  • Avatar
    8 Novembre 2020 in 11:02
    Permalink

    L’isee non c’entra nulla.
    Se l’invalido (al 100% e non meno) ha reddito ZERO (non il gruppo familiare ma l’invalido), si avrà diritto all’aumento, altrimenti no.
    L’Inps è stata chiara, ha detto che gli aumenti verranno riconosciuti tra novembre e dicembre.
    Qualche articolo giornalistico ha un po’ disorientato, quindi bisogna attendere perchè i numeri sono molti e ovviamente faranno singole verifiche

    Rispondi
  • Avatar
    6 Novembre 2020 in 19:59
    Permalink

    salve io ho parlato con dirigente inps nella sede di competenza , il quale mi ha spiegato che a molti aventi diritto il sistema non ha riconosciuto in automatico l aumento, nel mio caso diceva -ERRORE DI SISTEMA , bispgna fare una ricostituzione reddituale in quanto ne x novembre , ne x dicembre avrei avuto l aumento , ma se ne parla a GENNAIO. anche x un fatto di bilancio. fate la RICOSTITUZIONE.

    Rispondi
  • Avatar
    6 Novembre 2020 in 17:14
    Permalink

    Salve,
    il patronato mi ha detto di non fare nulla perché verrà riconosciuto tutto in automatico, ma il profilo rimane fermo alla movimentazione del 10/10/2020 con batch generiche.
    Allora ho voluto compilare il RED semplificato ma da 4 gg ancora nulla è cambiato. :/

    Rispondi
    • Avatar
      8 Novembre 2020 in 22:28
      Permalink

      Io invalido civile 100%, con la pensione di novembre ho trovato il tanto atteso aumento!….e arretrati circa €2.000,00, so che chi non li ha ricevuto l’aumento della pensione di Novembre, troverà con il pagamento del mese di Dicembre!…e sarà una somma più cospicua perché l’inps pagherà anche la tredicesima!…

      Rispondi
      • Erica Venditti
        9 Novembre 2020 in 12:50
        Permalink

        Grazie Lorenzo della testionianza

        Rispondi
  • Avatar
    6 Novembre 2020 in 16:16
    Permalink

    Gent.ma ERika, Ad oggi, non vedo niente; ( nessuna maggiorazione) mi ha detto che verrà tutto in automatico, non c’è bisogno di fare nessuno RED, così mi è stato detto dal patronato.

    Invalidito al 100 % con accompagnamento

    In ogni caso, si aspetta fino a dicembre, e poi si farà la ricostituzione reddituale, perché essendo reddito O, non ho avuto mai , una movimentazione reddituale.

    Rispondi
    • Avatar
      14 Novembre 2020 in 10:16
      Permalink

      Buongiorno s.ra Graziella..IL RED SEMPLIFICATO è una dichiarazione reddituale che gli invalidi civili hanno l obbligo di mandare all’ INPS ogni anno. Ne son sicura perche una volta mi son dimenticata di farlo e l’ INPS mi ha mandato la comunicazione se in caso non avessi proveduto in tempo mi sospenderebbe l errogazione della pensione!!! Non tutti sanno ma la stessa pensione d’ invalidità fa reddito lo dice lo stessa INPS… quindi mi dispiace ma il Suo Patronato le ha fornito una notizia errara… io Le consiglio di fare il RED e la Rocostruzione reddituale . Spero di essere sta d’ aiuto! Saluti

      Rispondi
  • Avatar
    6 Novembre 2020 in 8:11
    Permalink

    Dimenticavo…potete dirmi x favore quali redditi vengono calcolati…2019 o 2020 ..io percepisco rdc da febbraio 2020 x l ammontare di quasi 900 euro..ma siamo 3 in famiglia ..io e i miei figli …

    Rispondi
    • Avatar
      6 Novembre 2020 in 11:00
      Permalink

      Buondì; io a novembre ho percepito ancora 297,14 e. Ultima movimentazione 19 ottobre con maggiorazione sociale e scritta: pensione pagata 651,51 e. Lunedì, sul mio profilo inps, compare il modello (T8) dove viene dichiarato il conguaglio a me dedicato con un credito a mio favore, sino al 30 novembre, di tutti gli arretrati dal 20 luglio. Il modello T8 dice: pensione mese dicembre pagata: 651,51 e.
      Grazie e buondì. Ah: per me è stato tutto in automatico, ho una invalidità civile…

      Rispondi
      • Avatar
        6 Novembre 2020 in 15:27
        Permalink

        Buondì, la dichiarazione con conguaglio degli arretrati la visualizzi sulla sezione “Elenco prospetti di liquidazione (Modelli TE08)” ?

        Rispondi
        • Avatar
          6 Novembre 2020 in 18:38
          Permalink

          Giusto, modello TE08, in my inps lo trovo…

          Rispondi
          • Avatar
            7 Novembre 2020 in 17:57
            Permalink

            Illustrazione

          • Avatar
            14 Novembre 2020 in 11:41
            Permalink

            Buon giorno. Ho 69 anni invc al 100% con 104 mi spetta aumento? Grazie

        • Avatar
          6 Novembre 2020 in 18:44
          Permalink

          Sì, visualizza elenco modelli prospetti di liquidazione, più o meno, in my inps; mi è comparso lunedì 2 novembre pur essendo datato 19 ottobre. Il 19 ottobre è il giorno in cui mi è cambiato la rielaborazione da batch generiche e la mia domanda in automatico è stata accolta; mi è comparsa la maggiorazione sociale e la scritta pensione pagata 651,51 e. Grazie.

          Rispondi
          • Avatar
            6 Novembre 2020 in 21:09
            Permalink

            Grazie, gentilissimo, io non visualizzo ancora nulla nel modello TE08, solamente la maggiorazione nel dettaglio pensionistico con movimento al 30/10/2020.

            Rimaniamo in attesa.

    • Avatar
      6 Novembre 2020 in 13:31
      Permalink

      Salve la mia domanda è stata accolta pero non vedo aumento invalidità civile

      Rispondi
  • Avatar
    6 Novembre 2020 in 8:05
    Permalink

    Buongiorno…io invalida al 100 100 niente aumento…volevo sapere come mai la mia ultima movimentazione risulta al 15/11/2019?ho fatto ricostituzione una settimana fa. ..in attesa di una vostra risposta vi porgo i miei saluti e vi ringrazio della vostra professionalita’

    Rispondi
  • Avatar
    5 Novembre 2020 in 16:47
    Permalink

    Salve sono un invalido 80%definitivo ho 60 anni compiti ad agosto, con 17 anni,8 mesi di contributi. Mi tocca qualche aumento. Gradirei una vostra risposta grazie.

    Rispondi
    • Avatar
      6 Novembre 2020 in 18:45
      Permalink

      No, devi avere una invalidità civile al 100%. Solo così, altrimenti non si rientra nel caso aumento.

      Rispondi
  • Avatar
    5 Novembre 2020 in 16:47
    Permalink

    Essendo un invalido civile 100 x 100 con isei basso una pensione 286 ancora devo avere il riconoscimento del 650 euro cosa devo aspettare ancora

    Rispondi
    • Avatar
      6 Novembre 2020 in 13:32
      Permalink

      Salve la mia domanda è stata accolta pero non vedo aumento invalidità civile

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *