Pensioni precoci ultime notizie ad oggi 17 ottobre su quota 41

Arrivano notizie importanti per tutti coloro che hanno fatto richiesta di accesso alla pensione anticipata tramite quota 41, grazie all’ APE Social. Stando a quanto riporta la stampa in queste ore, l’INPS avrebbe comunicato di aver concluso i controlli sui requisiti necessari per tutti coloro che hanno inviato domanda nei termini.

L’Istituto ha controllato se  ci sono lecondizioni di accesso alla misura di flessibilità, e ha segnalato che in base agli indirizzi interpretativi forniti direttamente dal Ministero del Lavoro “Si “procederà al riesame delle istruttorie relative”.

Intanto la buona notizie è che nella prossima legge di bilancio dovrebbe esser aperta  la possibilità di richiedere la pensione anticipata per i precoci con quota 41 anche per i disoccupati che hanno concluso un contratto a termine. Nessuna notizia invece per coloro che  terminato di percepire il sussidio di disoccupazione, è stato rioccupato anche per un solo giorno: la questione verrà presto definita dall’Inps con una nuova circolare e noi su pensionipertutti vi forniremo tutte le novità utili da sapere.

Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *