Riforma pensioni 2024 ultime news, Sacchetti: ‘Correggere squilibri del contributivo’

Le ultime novità sulla riforma delle pensioni di oggi 28 marzo 2024 arrivano da Tania Sacchetti, Segretaria generale dello Spi-Cgil che è tornata a parlare dei problemi relativi al sistema contributivo. Vediamo poi anche le parole di Larry Fink, numero uno di BlackRock, sull’allungamento della vita attuale e il futuro dei sistemi di pensionamento.

Ultime notizie Riforma Pensioni 2024: Sacchetti (Spi-Cgil) sul contributivo

In una recente intervista rilasciata al portale del sindacato collettiva.it, Tania Sacchetti, nuova Segretaria generale dello SpiCgil, spiega che “C’è sicuramente grande preoccupazione per pensionate e pensionati. Non mi pare siano centrali nelle scelte economiche e politiche di questo governo. Nonostante la propaganda, ancora una volta la previdenza viene utilizzata per fare cassa, piuttosto che per affrontare un tema complesso che ha a che fare con una società che invecchia e in cui il peso dei pensionati sulla popolazione complessiva sarà sempre più rilevante.

La spinta inflazionistica, che riduce la tenuta del potere d’acquisto per tutti, e quindi anche per i pensionati, non trova adeguate risposte a partire dalle scelte sul meccanismo di rivalutazione degli assegni, modificato in negativo da questo governo negli ultimi due anni”.

Prosegue poi parlando del sistema contributivo: “Una questione centrale ma di cui si parla poco, anche perché oggi la politica non guarda alle prospettive ma procede inseguendo un consenso immediato. Sappiamo benissimo che il sistema contributivo è strettamente legato al mercato del lavoro. È dunque evidente che se non correggiamo gli squilibri del sistema contributivo e del mercato del lavoro in futuro avremo pensionati poveri. Non si scappa. Vorrei sottolineare che è un tema che non riguarda solo i pensionati ma l’intera società del futuro”.

Riforma Pensioni ultime oggi 28 marzo 2024: Fink sulle pensioni

Nel frattempo, come riportato da Il Sole 24 Ore, Larry Fink, Presidente di BlackRock, la più grande società di gestione dei risparmi (e quindi anche dei fondi pensione) al mondo, mette in luce nella sua lettera annuale agli investitori che “L’allungamento dell’aspettativa di vita è una cosa positiva, ma deve essere accompagnato da un sistema pensionistico e di assistenza che sia in grado di sostenere nel tempo le persone anziane”.

E’ tempo di ripensare la pensione, bisogna assicurare alle persone oggi quello che i miei genitori hanno costruito nel tempo: una pensione solida e remunerativa. E’ un obiettivo più difficile da raggiungere di 30 anni fa. E sarà anche più difficile nei prossimi 30 anni. Perché le persone vivono più a lungo e hanno bisogno di più denaro”. Ma, i mercati possono riuscirci se i governi e le aziende aiutano le persone a investire”.

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.


8 commenti su “Riforma pensioni 2024 ultime news, Sacchetti: ‘Correggere squilibri del contributivo’

  1. Buonasera! Mi auguro che gli importi degli assegni pensionistici vengano aumentati ulteriormente. Ringrazio tutti immensamente.

  2. siamo alle solite, fanno cassa con i pensionati, dipendenti pubblici. Con la storia delle quote hanno reso la pensione una chimera, dopo 41 anni con 62 di età se vai con la 103 ci rimetti la quota mista con tutto il calcolo contributivo(esperienza da me vissuta),quindi ti obbligano a rimanere fino hai 67, più morto che vivo.VERGOGNOSO,sindacati muovetevi

    1. Caro Italo, il problema sono i coefficienti di trasformazione; in pratica a 62 anni sono veramente bassi; cominciano ad essere discreti a 66-67 anni ; tutto qui; saluti a te e ai gestori del sito e buona pasqua in anticipo

  3. CGIL … BlackRock.
    Una volta si sarebbe detto: il daivolo e l’Acqua Santa!
    Mi scompiscio dal ridere per non ….

      1. Caro Wal, diciamo che andrà sempre peggio; auguri di buone feste pasquali a te, a chi segue il sito e ai gestori del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su