Sondaggi elettorali oggi 19 dicembre, Salvini scende sotto il 30%, su le Sardine

Sondaggi elettorali oggi 19 dicembre, Salvini scende sotto il 30%, su le Sardine

Eccoci con l’appuntamento con i sondaggi politici elettorali di oggi 19 dicembre 2019. Questa volta andiamo ad analizzare i dati diffusi da Ixè effettuati per la trasmissione di Rai 3 Carta Bianca. Possiamo notare alcuni dati politici molto interessanti, come la Lega e Salvini che per la prima volta scendono sotto il 30%. In calo però tutti e cinque i partiti principali, mentre risale Italia Viva di Matteo Renzi. Ecco tutti i dati

Ultimi Sondaggi politici elettorali di oggi 19 dicembre: Lega e Salvini in calo

Andiamo a vedere le intenzioni di voto di questi ultimi sondaggi elettorali: come detto la Lega di Salvini resta il primo partito in Italia, ma continua la sua flessione perdendo altri sette decimi e scendendo così dal 30,6 al 29,9%. Resta il primo partito in Italia, ma scende sotto la soglia del 30 per cento per la prima volta dopo mesi, segnale da non sottovalutare.

In calo anche gli altri partiti del centro desta, con Forza Italia  che dopo alcune settimane di relativa stabilità scende di oltre mezzo punto percentuale,diventando la quinta forza del paese con il 7% dei consensi. Calo molto lieve per Fratelli d’Italia (-0,1%) che rimane invece al 10,5%.

Da segnalare però che questo calo complessivo del centrodestra non aiuta la maggioranza di Governo formata da PD e 5 stelle, che nonostante tutto non riescono a risalire e anzi fanno registrare dati in perdita. Il Partito Democratico perdere ben 0,6 punti percentuali e si attesta al 20,2% dal 20,8% di una settimana fa, mentre il  Movimento 5 Stelle ha una flessione di 3 decimi restando la terza forza del paese con il 16%.

Sondaggi elettorali ultimi dati oggi 19 dicembre: Sardine in crescita

Tra gli altri partiti analizzati dal sondaggio Ixè segnaliamo la crescita del partito di Matteo Renzi, Italia Viva che risale al 3,6% (+0,3%).Prose la sua crescita anche La Sinistra, che sfonda il muro del 3% facendo un balzo in avanti di 0,4%. Tra i partiti minori segnaliamo +Europa ferma al 2,5% senza variazioni, mentre mentre Europa Verde fa registrare un +0,3% arrivando all’ 1,5% totale. Infine il nuovo partito guidato da Carlo CalendaAzione, continua la sua lenta crescita guadagnando ancora 0,4% e arrivando a toccare quota 1,3%.

E le Sardine? Secondo un sondaggio realizzato da Tecnè, sulle intenzioni di voto degli italiani, le Sardine arriverebbero al 7,9% qualora si presentassero alle prossime elezioni. Una percentuale piuttosto alta che li metterebbe alle spalle dei principali 4 partiti Italiani, ma in posizione già di forza. E probabilmente il trend è da considerare in crescita anche nei prossimi mesi, come avvenuto nelle ultime 3 settimane. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

4 pensieri su “Sondaggi elettorali oggi 19 dicembre, Salvini scende sotto il 30%, su le Sardine

  1. Anch’io credo che il movimento spontaneo delle sardine sia in pratica in esaurimento. E’ servito al PD per recuperare una parte di quei voti persi dai delusi e dagli astenuti.
    Ogni tanto questi “popoli” nascono e muoiono il giorno dopo una scadenza elettorale, senza portare alcun costrutto, se non appunto poltrone ai partiti che li sfruttano.
    Chi si ricorda mai dei girondini, del popolo viola, del movimento dei forconi,…?

  2. Le sardine per adesso non sono in politica sono solo della gente che protesta e ce la con la destra diciamo che sono pilotati dalla sinistra per cercare di abbattere salvini e la destra dato che in altra maniera non riescono a fermarli ,siamo in democrazia va bene cosi ma vedremo quando il popolo andra a votare chi sara a guidare il nostro paese se la destra o la sinistra non certo le sardine .saluti e buone feste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *