Sondaggi elezioni regionali 2020, ultime da Salvini: ‘Ci danno vincenti’

Nei quindici giorni precedenti le elezioni regionali 2020 vige il divieto di pubblicazione o diffusione di nuovi sondaggi politici o elettorali, ma possiamo comunque riportarvi le parole di Matteo Salvini che nella giornata di ieri ha rilasciato durante un comizio ad Ascoli Piceno alcune interessanti dichiarazioni in vista delle regionali. Vediamo poi le aspettative dei vari partiti sul voto imminente di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020.

Elezioni regionali 2020, Salvini dalle Marche: ‘I sondaggi danno la Lega vincente’

Gli ultimi sondaggi politici elettorali per le regionali del 2020 vedevamo il centrodestra fiducioso di poter vincere in almeno quattro o cinque regioni, ma alcuni esponenti non escludono nemmeno un clamoroso 7 a 0 per il centro destra. Salvini nella giornata di ieri è stato più cauto, ma ha ribadito come la Lega possa esser la vera vincitrice di questa tornata elettorale. Ecco le sue parole riprese dall’ANSA che non possiamo commentare:

“Non diamo niente per scontato, io li ho visti i sondaggi anche ieri: dicono che nelle Marche si vince, che il primo partito nelle Marche per la prima volta nella storia si chiama Lega. Però – ha invitato – cancelliamoli, perché ai sondaggi non credo mai, l’unico sondaggio vero è domenica e lunedì al voto. Cosa vi chiedo in questi sei giorni? – ha proseguito – Casa per casa, testa per testa, negozio per negozio, ascolano per ascolano. Il nostro avversario non è la sinistra, non ci credono neanche loro. Il nostro ultimo e unico avversario sono i marchigiani e ascolani sfiduciati, arrabbiati, incazzati, delusi… li capisco”.

Ultimi Sondaggi elezioni regionali 2020: la partita in Veneto, Liguria, Toscana, Campania e Puglia

Di seguito ecco una veloce carrellata delle aspettative delle principali forze poltiche presenti a queste elezioni regionali. In Veneto come fa capire il centrodestra non c’è partita, con Zaia che sarà rieletto senza alcun dubbio. Unica cosa in bilico è se la prima lista sarà quella di Zaia o quella ‘Lega Salvini Premier’. Situazione invertita in Campania, l’altra regione dove non dovrebbero esserci dubbi sulla rielezione di De Luca, anche secondo il centrodestra. In Liguria nonostante M5S e PD abbiamo trovato un intesa e corrano insieme non ci sono dichiarazioni degli esponenti, a dimostrazione di come resti favorito per la vittoria finale in candidato di centrodestra Toti. In Puglia la partita è affascinante anche se il centrodestra si dice ottimista sulla vittoria della Lega, con Zingaretti che più volte si è rammaricato per la mancata alleanza tra PD e M5S. Inoltre il candidato del centrosinistra non avrà l’appoggio di Italia Viva e di Calenda che hanno presentato Scalfarotto.

Infine in Toscana la partita è aperta da tempo, tanto che le aspettive del PD e di Italia Viva (che qui corrono insieme) sono che alla fine Giani la spunterà e la regione resterà “Rossa”. Fiducia però anche nel centrodestra, con Salvini che chiuderà la campagna elettorale venerdì prossimo proprio in Toscana per cercare di dare la spallata definitiva al Centrosinistra. Non resta che aspettare i prossimi giorni e vedere cosa cambierà a livello regionale e quale implicazione avrà su scala nazionale questa nuova tornata di voto.

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

5 thoughts on “Sondaggi elezioni regionali 2020, ultime da Salvini: ‘Ci danno vincenti’

  • Pingback: Sondaggi Elezioni regionali 2020, le aspettative regione per regione | Pensioni Per Tutti

  • Avatar
    15 Settembre 2020 in 18:36
    Permalink

    non posso pensare che questo povero paese voglia questa destra al potere.Sarebbe una catastrofe, ma
    possibile che la gente non lo capisca?

    Rispondi
    • Avatar
      16 Settembre 2020 in 3:08
      Permalink

      Non può capirlo, anche il più scettico preferirebbe una presunta catastrofe all’Armageddon che finora, con certezza, ci ha propinato il governo giallorosso.

      Rispondi
    • Avatar
      16 Settembre 2020 in 15:02
      Permalink

      Spero proprio che vinca il centrodestra. Non se ne può più di Conte, Azzolina, Di Maio, Bellanova, Lamorgese e rottami vari, tutti incapaci di governare, ci stanno mandando alla Rovina.

      Rispondi
      • Avatar
        17 Settembre 2020 in 23:03
        Permalink

        ….alla rovina? ,adesso attacchi questi poveracci che si sono trovati a combattere contro il piu’ grave problema sociale del dopoguerra,con i tuoiu compari che gufavano ,..e fino all’altro ieri te la facevi sotto dalla paura…ma fammi il piacere…

        Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *