Sondaggi Politici elettorali 2021: ultimi dati oggi 8 gennaio, Lega giù sale FDI

Gli ultimi sondaggi politici elettorali eseguiti dall’agenzia TECNE’ per rti evidenziano come siano cambiate le intenzioni di voto degli italiani nell’arco dell’anno appena passato. Nel 2020 infatti la Lega ha perso moltissimi consensi a favore di Fratelli d’Italia che invece è il partito con il maggior exploit dell’anno. Si salva il PD, cala invece il Movimento 5 stelle anche se è riuscito a contenere le perdite. Vediamo allora tutti i dati in questo riassunto di Tecnè sul 2020 e le ultime rilevazioni effettuate invece da IPSOS per avere un quadro di cosa succederebbe se si andasse oggi stesso al voto.

Ultimi sondaggi politici elettorali: un anno nero per la Lega, guadagna Fratelli d’Italia

La Lega di Salvini nell’arco del 2020 ha perso l’ 8,5% dei consensi, ma per quanto riguarda gli equilibri tra centrodestra e centrosinistra poco è cambiato visto che tutti questi voti sono andati da Giorgia Meloni e al suo Fratelli d’Italia. Secondo gli ultimi dati dell’istituto Tecnè che ha realizzato questo sondaggi politico la lega a gennaio 2021 si trova al 23,2% dei consensi, a differenza dello stesso periodo dell’anno scorso in cui era al 31,7%. La netta perdita di consensi ha favorito Fratelli d’Italia che ora è al 16,8% rispetto al 10,6% di un’anno fa. Altro partito che guadagna all’interno del centrodestra è Forza Italia, ora al 10,4% e con un +2,4 rispetto a inizio 2020. Di fatto quindi i voti all’interno del centrodestra si sono spostati da Lega agli altri due alleati, ma non sono finiti verso l’area di Governo.

Dalle parti di Conte invece il Partito Democratico resta praticamente stabile al al 20,1% (+0,8% rispetto all’anno scorso), mentre il Movimento 5 Stelle  si attesta invece al 14,0% rispetto al 15,5% di un anno fa riuscendo a limitare le perdite grazie anche alla leggera risalita degli ultimi mesi. Proseguendo poi la lettura degli altri partiti troviamo La Sinistra e Azione di Calenda al 3,2% con una crescita annuale rispettivamente dello 0,5% e dello 0,9%. Più in giù Italia Viva di Renzi che chiude l’anno in calo e ora è al 2,9% perdendo un ulteriore 1% da gennaio 2020. Per finire ecco +Europa con l’1,8% (+0,2%) e i Verdi con l’1,5% (-0,2%).

Sondaggi Politici elettorali, ultimissimi dati oggi 8 gennaio 2021 su Lega, PD, FDI, M5S

In questa prima settimana del 2021 la Ipsos ha effettuato un nuovo sondaggio per il Corriere della Sera, con una simulazione in caso di elezioni nazionali. Di seguito vi riportiamo le percentuali uscite per Camera e Senato in caso di voto ad oggi. Come visto da quello Tecnè, anche qui la percentuale di differenza tra i due primi partiti d’Italia è circa 3 punti. In questo caso infatti il Carroccio di Matteo Salvini viene dato tra il 23,5% e il 24%, mentre i Democratici sono tra il 20,2 della camera ed il 20,4 del senato%. Il centrodestra resterebbe in vantaggio rispetto alla coalizione di Governo grazie a Fratelli D’Italia ormai terzo partito e dato tra il 16 ed il 16,4%. Bene anche Forza Italia tra il 9,3-9,5%.

Il Movimento 5 stelle anche in questo sondaggi Ipsos è allineato agli altri sondaggi e naviga tra il 15,9 e il 16%. Ci sono poi tutti tra il 2,9% ed il 3% i partiti più piccoli come Italia Viva di Renzi, Azione di Calenda e Liberi e Uguali. Chiudono questi sondaggi +Europa all’ 1,6-1,9% e poi Europa Verde all’ 1,6-1,8%. Voi cosa ne pensate di questi dati sugli ultimi sondaggi politici di gennaio 2021? Fatecelo sapere nei commenti qui di seguito, vi aspettiamo!

Stefano Rodinò

Stefano Rodinò

Classe 1981, ho studiato scienze politiche ad indirizzo Comunicazione Pubblica. Scopri di più

2 pensieri riguardo “Sondaggi Politici elettorali 2021: ultimi dati oggi 8 gennaio, Lega giù sale FDI

  • Avatar
    9 Gennaio 2021 in 15:03
    Permalink

    ITALIA VIVA E’ L’UNICO PARTTO, ANCHE SE PICCOLO, CUI NULLA INTERESSA SE NON IL BENE DEGLI ITALIANI E CHE HA PROSPETTIVE DI LUNGO TERMINE.
    RENZI e’ politico di razza pura , veloce nell’ intuire ed altrettanto veloce nel realizzare a beneficio di risultati a lungo termine.
    Purtroppo la maggioranza degli italiani ha poco tempo per seguire la politica, amarla e riflettere;
    anzi molti agiscono e ragionano con forte istinto a favorire il proprio tornaconto o si accontentano del meno peggio e per chi ama la buona, vera politica è una sofferenza; anzi alcuni giornalisti, pur di vendere, sostengono partiti e politici, che, BEN SANNO, essere impreparati, ininfluenti e senza visione di prospettiva. Peggio ancora, se per gelosia o acredine, alcuni vecchi politici attaccano e non appoggiano ciò che BEN SANNO ESSERE BUONO per gli italiani. Ne risponderanno ai loro nipoti

    Rispondi
  • Avatar
    9 Gennaio 2021 in 1:09
    Permalink

    CHE è UNA VERGOGNA CHE GLI ITALIANI SCELGANO LA DESTRA!!!! TUTTI I GIORNI CI SONO SCANDALI VERGOGNOSI CHE LI RIGUARDANO NELLA PIU’ TOTALE INDIFFERENZA E MENEFREGHISMO, MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANA, QUELLI CHE CERCANO DI FARE COSE UTILI PER IL POPOLO VENGONO DISPREZZATI DA TUTTI. SIAMO UN PAESE DI M…A

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *