Sondaggi politici elettorali ultimi dati Swg per la 7: Bene FDI e PD, male Lega

sondaggi politici elettorali

Come ogni settimana anche oggi 5 aprile 2022 ecco i sondaggi politici elettorali stilati da SWG per il tg di la 7 condotto da Enrico Mentana. Nel pieno del conflitto in Ucraina, le intenzioni di voti sembrano premiare ancora Giorgia Meloni e il suo Fratelli d’Italia che resta la prima forza politica, seguita dal Partito Democratico che torna a salire leggermente e ad insidiare la prima posizione di FDI. Vediamo allora tutti i dati rilasciati e i cambiamenti rispetto alla settimana scorsa.

Ultimi sondaggi politici elettorali oggi 5 aprile, FDI resta primo, PD si avvicina, Lega ancora giù

La discussione sull’aumento delle spese militari stando agli ultimi sondaggi Swg realizzati per La7 premiano ancora Fratelli d’Italia. La formazione guidata da Giorgia Meloni questa settimana ottiene il 21,6% ei consensi (stabile rispetto a sette giorni fa) ed è il primo partito a livello nazionale. Il Partito Democratico, che guadagna uno 0,3%, risale leggermente e resta saldamente in seconda posizione, grazie al 21,4% delle preferenze.

Sempre più staccata al terzo posto la Lega di Salvini, che registra un leggero calo, così come capita questa settimana a praticamente tutte le altre forze politiche a parte le due principali menzionate sopra. La Lega perde lo 0,2% scendendo dal 16% al 15,8%. La discesa sotto la soglia del 16% non può che essere un campanello di allarme per Salvini, ormai spodestato da Leader del centrodestra. Settimana transitoria per il Movimento 5 stelle, che chiude al 13,3% in leggero (-0,1%).

Ultimi sondaggi elettorali 5 aprile 2022 di SWG per La 7: scendono i partiti più piccoli

Alle spalle dei primi quattro partiti, troviamo come ormai di consueto nei sondaggi politici Forza Italia, che con un -0,2% scende a 7,7%. Come anticipavamo prima, il calo questa settimana è generalizzato per tutti i partiti ad esclusione di FDI e PD, e quindi anche Azione +Europa che bene ha fatto nelle ultime settimane, questa volta scende di-0,1% e chiude al 5,3%.

Tra le formazioni con meno consensi in discesa leggera anche i Verdi da 2,5% a 2,4% e la Sinistra Italiana che passa dal dal 2,5% al 2,3%. Male anche Italia Viva di Renzi dopo la risalita di sette giorni fa: il partito torna infatti al 2,2% perdendo lo 0,2% Gli unici partiti a far registrare una piccola crescita tra quelli sotto la soglia di sbarramento sono Mdp Articolo 1, che passa dal 2,6% al 2,8%, e Italexit di Gianluigi Paragone che supera la soglia del 2%, passando dall’1,8% al 2,1% e candidandosi a partito della settimana con un ottimo +0,3%. Voi cosa ne pensate di questi sondaggi? Fateci sapere la vostra, vi aspettiamo!

Pensionipertutti.it grazie alla sua informazione seria e puntuale è stato selezionato dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su