Sondaggi Politici oggi 10 novembre di SWG per LA7: crollano Lega e PD, bene Fratelli d’Italia

Ultimi Sondaggi la7 SWG

Come ogni settimana arrivano anche oggi 10 novembre 2020 gli ultimi sondaggi politici elettorali svolti da SWG per il tg di La 7 di Enrico Mentana. Questa volta i dati più significativi riguardano il calo della Lega di Salvini e del PD, e la nuova crescita di Giorgia Meloni e del suo partito Fratelli d’Italia. Ricordiamo che il sondaggio è realizzato con tecnica di rilevazione online CAWI, telefonica CATI e CAMI e che il margine di errore è +/- 2,8%.

Ultimi Sondaggi politici elettorali: Salvini e la Lega scendono

Il primo dato da segnalare questa settimana che si evidenzia dai sondaggi politici SWG è il calo della Lega che perde ulteriori consensi e scende dal 23,8% al 23,3%. Le frizioni interne al partito continuano, con il numero 2 del partito, Giorgetti, che ha chiesto un cambio di marcia sulla vicenda Trump: per Giorgetti occorre parlare con la nuova amministrazione Biden, mentre Salvini invece continua ad appoggiare il presidente uscente. La Lega resta comunque il primo partito in Italia, ma ha toccato i minimi storici degli ultimi due anni. Male anche il PD che questa settimana perde lo 0,4% e scende al 20,4%.

Il vero rivale della Lega sembra quindi interno al centrodestra, e rimane Giorgia Meloni ed il suo partito Fratelli d’Italia, che questa settimana risale fino al 16,1% guadagnando uno 0,4% e confermandosi ancora una volta la terza forza politica del paese, davanti anche al Movimento 5 stelle. Proprio i cinque stelle infatti perdono un ulteriore 0,1% scendendo al 14,9% e sotto la soglia psicologica del quindici per cento.

Sondaggi politici elettorali ultimi dati oggi 10 novembre, giù Forza Italia

Continuando poi a scorrere i risultati dei sondaggi politici di SWG per La 7 troviamo anche Forza Italia in leggero calo, con una variazione rispetto a sette giorni fa del -0,2% che la porta al 6% netto dei consensi, nonostante negli ultimi giorni Berlusconi si sia speso in prima persona. Tra i partiti minori invece, in crescita la Sinistra che guadagna uno 0,2% e fa segnare un totale del 3,8%.

Nel derby interno al centro tra Renzi e Calenda, questa settimana vediamo prevalere Italia Viva, che sale di 0,2% e fa segnare il 3,5%, superando così Azione di Calenda che si ferma invece al 3,1%. C’è da dire che Calenda può però sorridere per quanto riguarda i sondaggi a Sindaco di Roma che lo vedono al 20,6%, davanti a Bertolaso e a solo un decimale dalla Raggi. Tornando a livello nazionale, segnaliamo che cresce anche +Europa con il 2,6% (+0,2%), e i Verdi che tornano al 2,0% (+0,3%). Chiude cambiamo di Toti all’1,1%, mentre la situazione delle alleanze è la seguente: l’opposizione è al 45,4%, le forze che sostengono il governo sono al 42,6% e recuperano il divario rispetto alle scorse rilevazioni.

Come sempre aspettiamo i vostri commenti e le vostre opinioni a riguardo di questi sondaggi, scriveteci qui sotto e fateci sapere cosa vi ha stupito di più questa settimana. Inoltre vi ricordiamo che se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su